Abuso verbale, 8 conseguenze devastanti sulle persone che ne sono vittime (2 di 3)

Abuso verbale, 8 conseguenze devastanti sulle persone che ne sono vittime

Danneggia l’autostima e può portare a problemi di salute mentale per tutta la vita.

Se hai vissuto una relazione violenta o hai subito abusi verbali durante la tua infanzia, sicuramente sai che quei ricordi orribili ti tormentano ancora nel tuo presente. Queste esperienze, infatti, danneggiano gravemente l’autostima di una persona.

La vittima perde ogni senso di rispetto per se stessa e pensa di non meritare nulla di buono nella vita.

Abuso verbale, 8 conseguenze devastanti sulle persone che ne sono vittime

Amici e familiari non possono comprendere il danno causato dall’abuso verbale, quindi, molto spesso la vittima di abusi non riceve supporto e sostegno.

L’abuso fisico normalmente lascia segni fisici. Immagina di essere picchiato per strada, c’è un’enorme probabilità che un passante si fermi e intervenga per prestare aiuto. Ma questo scenario è quasi impensabile se qualcuno inizia ad abusare verbalmente di te.

Abuso verbale, 8 conseguenze devastanti sulle persone che ne sono vittime

Alcune ricerche lo confermano, le persone prestano aiuto più a chi subisce dolori fisici, rispetto a chi subisce abusi verbali. Molti sottovalutano la sofferenza emotiva.

Può portare a disturbi alimentari e non sarai in grado di individuare con precisione la causa.

L’abuso emotivo può portare a credenze negative nelle proprie capacità. La vittima può pensare di essere una persona incapace e che mai potrà essere amata veramente nella vita. Può diventare difficile per lei esprimere emozioni e questo può portare ad avere comportamenti compulsivi che sono spesso associati a disturbi alimentari.