Abuso verbale, 8 conseguenze devastanti sulle persone che ne sono vittime (1 di 3)

Abuso verbale, 8 conseguenze devastanti sulle persone che ne sono vittime

Abuso verbale, quando anche la comunicazione è nociva. Ecco 8 pericolose conseguenze.

È stato scoperto che circa il 50 % degli uomini e delle donne ha subito almeno una volta nella loro vita, un comportamento psicologicamente aggressivo da parte del proprio partner. Circa il 20% delle donne ha subito minacce e danni fisici e il 40% delle persone ha provato almeno una volta una forma di controllo psicologico.

Abuso verbale, 8 conseguenze devastanti sulle persone che ne sono vittime

Queste statistiche sono spaventose, sappi che l’abuso verbale e psicologico può essere più dannoso dell’abuso fisico.

Questo argomento è piuttosto serio e abbiamo scelto di parlarvene per farvi capire che l’abuso, in qualsiasi forma si manifesti, è davvero devastante e non solo dovrebbe essere condannato, ma dovrebbe essere fermato in tempo.

Il dolore che deriva da un abuso verbale si protrae per tutta la vita a differenza del dolore fisico che dopo un po’ di tempo scompare.

Abuso verbale, 8 conseguenze devastanti sulle persone che ne sono vittime

Il dolore dovuto da un braccio rotto, lo puoi dimenticare con il tempo ma il dolore che provi se al lavoro, in famiglia o in una relazione vieni costantemente criticato e sminuito, è quasi impossibile dimenticarlo.

Alcuni studi hanno dimostrato che il dolore emotivo dovuto da un abuso verbale, può perseguitare una persona per tutta la vita. Quel che è peggio è che il solo fatto di ricordare l’evento drammatico può farti rivivere l’intera situazione che hai provato in precedenza.