9 pensieri che distruggono le relazioni d’amore (1 di 3)

9 pensieri che distruggono le relazioni d’amore

La maggior parte delle persone pensa che la scarsa comunicazione sia la ragione per cui finiscono così tante relazioni, ma in realtà è il modo in cui pensiamo ai nostri partner e ai nostri problemi che uccide la fiducia, erode l’intimità e paralizza la comunicazione.

Ci sono sempre modelli comportamentali sottili e molto distruttivi che lentamente erodono l’amore tra i partner e talvolta provocano danni irreversibili. Poiché tutti i nostri modelli comportamentali sono il risultato diretto dei nostri

9 pensieri che distruggono le relazioni d’amore

pensieri, i pensieri negativi e tossici si traducono in un comportamento negativo che alla fine trasforma la nostra fortuna in lacrime.

Qui ci sono 9 pensieri tossici e le loro attitudini e comportamenti corrispondenti che possono danneggiare gravemente la felicità per entrambi i partner.

Ricorda, per una relazione occorrono due persone ma per un disastro ne basta uno solo. Spero che questi pensieri ti aiutino a capire cosa non pensare, se vuoi che le cose funzionano per il meglio.

“Sempre o mai”

Questo è quando pensi che il tuo partner sia sempre quello che ammassa le cose, o non fa mai niente di giusto.

9 pensieri che distruggono le relazioni d’amore

Se vuoi stare con qualcuno, cerca di non essere così critico, perché anche tu potresti commettere un errore una volta ogni tanto, ma questo non significa che fino alla fine del tempo lo farai. Quindi parla con il tuo partner e organizza meglio le faccende, con le tue capacità, in questo modo saprai chi è capace di cosa.

Lettura mentale e immaginazione iperattiva

Questo accade quando ti trasformi in un lettore mentale che pensa sempre di conoscere le risposte e, soprattutto, ha sempre ragione su tutto, indipendentemente da ciò che dicono i fatti.