9 cose di cui dovresti smettere di vergognarti nella tua vita (2 di 3)

9 cose di cui dovresti smettere di vergognarti nella tua vita

Quindi, se hai molto successo nella carriera, devi ringraziare te stesso e le tue capacità. Se sei soddisfatto del tuo lavoro, sii orgoglioso di te.

I difetti

Tutti abbiamo dei difetti, non devi mai vergognarti di averli. Ognuno ha i suoi punti di forza e di debolezza, se non sei bravo in qualcosa non significa che sei un perdente. Se non hai la capacità di fare qualcosa, molto probabilmente avrai l’abilità di raggiungere successo in qualcos’altro.

9 cose di cui dovresti smettere di vergognarti nella tua vita

Il bisogno di stare per un po’ da soli con noi stessi

A volte abbiamo bisogno di più tempo per noi stessi. Soprattutto gli adulti, in particolare i genitori, si vergognano di dire che hanno bisogno di prendersi del tempo per prendersi cura di sé stessi. Quando si diventa genitori, è quasi impossibile ritagliarsi del tempo da soli, si diventa dipendenti dei propri figli e sfogarsi con qualcuno di questo malessere non fa altro che peggiorare le cose. 

9 cose di cui dovresti smettere di vergognarti nella tua vita

Non tutti sono in grado di capire che una mamma, soprattutto, è ancora una donna che ha bisogno di stare bene con sé stessa e di pensare per un po’ a sè stessa e non sempre ai figli. Non sentirti in colpa di questo, non siamo dei robot e tutti sentiamo la necessità di essere un po’ egoisti qualche volta.

La scelta del partner e degli amici

La persona che scegliamo di avere accanto e gli amici con cui ci sentiamo felici, non sempre vengono accettati dagli altri.