9 cose che puoi fare per aiutare il tuo bambino a smettere di bagnare il letto (1 di 3)

9 cose che puoi fare per aiutare il tuo bambino a smettere di bagnare il letto

Nonostante il fatto che tu possa avere completamente educato il tuo bambino fin dalla giovane età, fare la pipì a letto può ancora essere un evento molto comune tra i 4 e i 7 anni. Circa il 15% dei bambini di questa età bagna il letto almeno due volte settimana. Quindi, se succede ancora a tuo figlio, ricorda che è del tutto normale e ci sono alcune cose che puoi fare per cercare di prevenirlo in futuro.

In questo articolo abbiamo creato una lista di cose utili da fare in questa situazione per aiutare il tuo bambino a smettere di bagnare il letto.

9 cose che puoi fare per aiutare il tuo bambino a smettere di bagnare il letto

Diminuisci il numero di bevande prima di andare a letto.

Per evitare che la vescica di un bambino si riempia eccessivamente durante la sera, è importante controllare la quantità di liquidi che beve nel tardo pomeriggio e subito prima di coricarsi. Lascia che abbia abbastanza liquidi al mattino e durante l’ora di pranzo, poi diminuisci lentamente la quantità man mano che il giorno avanza. Inoltre, è vitale per un bambino andare in bagno ogni sera prima di andare a letto. Rendi questa parte della sua routine serale.

Evitare determinati alimenti che possono irritare la vescica.

Ci sono alcuni tipi di alimenti che possono irritare la vescica nei bambini piccoli causando loro il bisogno di urinare mentre stanno dormendo perché non hanno abbastanza controllo della vescica.

9 cose che puoi fare per aiutare il tuo bambino a smettere di bagnare il letto

Evita cibi troppo acidi come succhi di frutta contenenti limone, arancia, ananas, mela o mirtillo. Evita i latticini come latte o yogurt perché i latticini possono far sentire il bambino più sonnolento e impedire che si svegli quando la vescica è piena. Evita anche la cioccolata calda, il tè, la coca cola o altre bevande gassate che potrebbero contenere troppo zucchero o caffeina.

Stabilire una pausa bagno nel cuore della notte.

I bambini solitamente hanno un sonno profondo, quindi a volte è difficile per loro svegliarsi quando la loro vescica è piena. L’idea è di svegliarli nel mezzo della notte e interrompere il loro sonno di proposito per una pausa bagno per svuotare la vescica. Questo li aiuterà ad essere più vigili e svegliarsi nel mezzo della notte naturalmente per andare al bagno da soli.