8 tossiche abitudini che rubano la tua felicità giorno dopo giorno (1 di 3)

8 tossiche abitudini che rubano la tua felicità giorno dopo giorno

Ci sono una serie di abitudini quotidiane che possono danneggiare la nostra salute fisica e mentale senza rendercene conto. In questo articolo vogliamo svelartene 8 che potrebbero ostacolare il tuo benessere e il tuo equilibrio emotivo.  Ci viene da pensare che le disgrazie possono esserci sempre nella vita di tutti, ma prova a pensare: se qualcosa va storto, può essere che stiamo facendo noi qualcosa di sbagliato? È chiaro che essere felici in ogni momento non è possibile, ma è possibile adottare abitudini che favoriscano il benessere e la felicità di ognuno di noi. Combattere per i propri sogni, passare il tempo con la famiglia o prendersi cura delle proprie amicizie, sono comportamenti che alla fine ci avvantaggiano.

8 tossiche abitudini che rubano la tua felicità giorno dopo giorno

Ecco alcune abitudini tossiche che ci rovinano e ci rubano la nostra felicità giorno dopo giorno.

Chiudere il proprio cuore.

Ci viene spesso detto che non dovremmo mostrare troppo i nostri sentimenti agli altri, soprattutto se sono negativi. Sentiamo frasi come “Non piangere” o “Non essere triste per questo“. A poco, a poco, impariamo a nascondere le nostre emozioni negative ma questo comportamento può essere dannoso per noi. Secondo alcuni esperti, lottare contro le emozioni negative ci rende insensibili anche alle emozioni positive. Adottando questo comportamento, non facciamo altro che coltivare rapporti più superficiali in cui non riveliamo chi siamo davvero e cosa sentiamo.

8 tossiche abitudini che rubano la tua felicità giorno dopo giorno

Nascondere le proprie emozioni, col tempo, può causare una serie di problemi di salute. Esistono molti modi non tossici per far uscire i nostri sentimenti e scaricare le energie negative, ad esempio ballare è uno di questi.

Non ti permetti di sbagliare.

Ricorda che alcune invenzioni che hanno cambiato la vita sono state create per caso, ad esempio, il pacemaker, il forno a microonde e persino la penicillina. Nella tua vita non devi cercare costantemente di raggiungere uno standard ideale, in realtà non esiste. Se anche il più piccolo errore può farti stare male, può provocarti ansia e persino disturbi alimentari, devi capire che tutti possiamo sbagliare nella vita e non dobbiamo buttarci giù.