8 segnali che indicano che hai una carenza di vitamine nel corpo (1 di 2)

8 segnali che indicano che hai una carenza di vitamine nel corpo

Anche se ci sono tonnellate di rimedi per compensare la carenza di vitamine, le persone di diversi paesi soffrono ancora di carenza vitaminica. Ovviamente, questo non si significa assumere vitamine senza conoscere gli effetti. Alcuni scienziati hanni scoperto una dieta equilibrata che dà al corpo tutto ciò di cui ha bisogno. In questo articolo, ti diremo come ripristinare una mancanza di vitamine senza danneggiare la tua salute.

Abbiamo appreso diversi segni da cercare, che ti aiuteranno a capire di quali vitamine il tuo corpo ha più bisogno. Ecco cosa devi sapere:

8 segnali che indicano che hai una carenza di vitamine nel corpo

Perdita di capelli

Una mancanza di B7 (biotina) dal mangiare troppe uova crude. L’albume d’uovo crudo ovvero la parte bianca, contiene l’ avidina che blocca la capacità del corpo di digerire la biotina.

Cosa fare:

Per aumentare il consumo di B7, mangiare più mandorle, soia, patate (purè o al forno) e banane.

Crampi frequenti

Frequenti crampi significa che manchi di calcio, magnesio e potassio. Questo può accadere se fai molti sport perché quando sudi, molti minerali vengono eliminati dal tuo corpo.

Cosa fare:

Mangia più noci (come mandorle e noccioline), zucca, banane e mele.

8 segnali che indicano che hai una carenza di vitamine nel corpo

Eruzione cutanea sul viso

Dovute da una mancanza di vitamina B7 (biotina). I nostri corpi immagazzinano molte vitamine liposolubili (A, E, K, D), ma le vitamine del gruppo B devono essere costantemente ripristinate.

Cosa fare:

Ad eccezione dei supplementi nutrizionali che puoi acquistare nelle farmacie, puoi aumentare la quantità di biotina assunta semplicemente cambiando la tua dieta. Mangia funghi, patate, formaggio, uova sode, spinaci e cavolfiore.

Intorpidimento degli arti

Non abbastanza alimenti ricchi di vitamine B6, B12 e B9 (acido folico). Queste vitamine influenzano i blocchi nutrizionali che vengono utilizzati per la produzione di cellule del sangue sane che sono necessarie per il trasporto di ossigeno alle cellule.