8 regole da seguire se hai superato i 25 anni per rimanere giovane e bella più a lungo (1 di 3)

8 regole da seguire se hai superato i 25 anni per rimanere giovane e bella più a lungo

Immagina di aver ricevuto come regalo un costume bellissimo e costoso che si adatta perfettamente al tuo corpo. Per farlo durare più a lungo dovrai iniziare a prenderti cura del tuo bikini e non puoi mica aspettare che si presentino le prime macchie e buchi, giusto? È la stessa cosa con il tuo corpo, dovresti iniziare a prenderti cura prima che si presentino le prime rughe e fastidi dovuti all’età.

In questo articolo, vogliamo cercare di aiutare tutte le donne a sentirsi belle e per questo motivo abbiamo preparato alcune brevi istruzioni su come prendersi cura della pelle dopo i 25 anni.

Regola 1: conserva ciò che hai.

Sei ancora giovane e bella e non hai bisogno di articoli cosmetici per ‘darti un aspetto sano,’ rughe lisce, sollevare la pelle, o altri problemi spesso legati

8 regole da seguire se hai superato i 25 anni per rimanere giovane e bella più a lungo

all’invecchiamento della pelle. Il tuo obiettivo è quello di preservare la freschezza e la tenuta che ti sono state date dalla natura.

Regola n. 2: non asciugare eccessivamente la pelle.

Idratare la pelle è uno dei principali obbiettivi per mantenere un aspetto giovane. La pelle dovrebbe essere idratata 24 ore su 24 e i primi cambiamenti legati dall’età sono dovuti al fatto che la pelle perde l’umidità, non possiamo fermare questo processo, ma è ancora possibile rallentarlo.

Cosa dovresti fare: inizia ad utilizzare prodotti che contengono acido ialuronico e altri componenti idratanti. Ricorda di bere acqua per mantenere il tuo corpo idratato.

Regola n. 3: non toccare il viso.

La tua bellezza resiste a forze potenti come il tempo, la gravità, l’inquinamento e altri fattori esterni negativi. Allora

8 regole da seguire se hai superato i 25 anni per rimanere giovane e bella più a lungo

perché complicare il compito e distruggere la salute della tua pelle da sola? Tutte noi lo facciamo, appoggiamo le mani sul mento, schiacciamo brufoli, ci pizzichiamo il naso e dormiamo a pancia in giù facendo strofinare il viso al cuscino.

Cosa dovresti fare:

Abbandona l’abitudine di toccare la tua faccia quando non è necessario.
Non strofinare gli occhi. Anche con le mani pulite, potresti danneggiare la pelle delle palpebre.
Procurati delle federe diseta e cambiale 1-2 volte a settimana.
Dopo aver lavato il viso, asciugarlo delicatamente, non strofinare.
Prendi l’abitudine di tenere il telefono a una certa distanza dalla tua faccia.
Non portare le mani al viso se stai facendo qualcos’altro come toccare lo smartphone o guidare perché porteresti vari batteri sul tuo viso, che è molto delicato.