8 malattie difficili da diagnosticare: i sintomi spesso vengono associati a condizioni di salute meno gravi (2 di 3)

8 malattie difficili da diagnosticare: i sintomi spesso vengono associati a condizioni di salute meno gravi

Embolia polmonare e attacco di panico. L’embolia polmonare è una condizione molto pericolosa e si verifica quando il sangue blocca l’arteria polmonare, causa forte dolore toracico, mancanza di respiro, ansia e svenimento. Questi sintomi possono essere associati ad altre condizioni meno pericolose come gli attacchi di panico, oppure più serie come la polmonite e l’infarto.

Problemi alla tiroide e ipertensione. La ghiandola tiroidea è una parte molto importante del corpo, poiché controlla molti ormoni.

8 malattie difficili da diagnosticare: i sintomi spesso vengono associati a condizioni di salute meno gravi

Quando la ghiandola tiroidea è inattiva (ipotiroidismo) si possono verificare sintomi come aumento di peso, sensibilità alla temperatura e affaticamento, che spesso possono essere confusi con altre condizioni come la depressione. Un altro problema alla tiroide è quando è iperattiva (ipertiroidismo) e provoca perdita di peso, irritabilità e battito cardiaco accelerato. Questi sintomi sono anche molto comuni per molte malattie come l’ipertensione. Ecco perché è importante controllare sempre gli ormoni della tiroide.

8 malattie difficili da diagnosticare: i sintomi spesso vengono associati a condizioni di salute meno gravi

Epatite e allergie. L’epatite può nascondersi per anni nell’organismo e non provocare nessun sintomo, ma prima di essere diagnosticata può causare gravi danni al fegato. I sintomi più comuni che indicano un problema al fegato sono mal di stomaco, prurito e affaticamento ma possono essere associati ad altre malattie come le allergie. Ecco perché è molto importante prestare attenzione al colore degli occhi e della lingua: se noti che diventano gialli, dovresti farti visitare immediatamente da un medico.