8 esercizi per sollevare e tonificare i glutei (1 di 3)

8 esercizi per sollevare e tonificare i glutei

Ammettiamolo, tutte noi vorremmo avere un lato B da urlo ma purtroppo non siamo così fortunate. Per provare a realizzare questo sogno, abbiamo pensato di svelarvi alcuni esercizi facili da eseguire per 20 minuti tutti i giorni. Questi esercizi non richiedono nessun tipo di attrezzatura, quindi sarà più facile svolgerli.

Primo esercizio

Se ti piacerebbe avere un lato B perfetto come quello della modella di Victoria’s Secret, Adriana Lima, allora devi eseguire questo esercizio. Dovrai lavorare con le gambe per aiutare i glutei a muoversi su e giù e avanti e indietro, in questo modo, tutti e 3 i muscoli dei glutei lavoreranno.

Come eseguirlo:

Mettiti a quattro zampe. Assicurati che le spalle siano in corrispondenza dei polsi e i fianchi in corrispondenza delle ginocchia.

8 esercizi per sollevare e tonificare i glutei

Stendi la gamba sinistra e spostala lentamente il più lontano possibile dalla posizione di partenza.

Solleva la gamba e spostarla verso la gamba destra sul lato opposto con un movimento ad arco (il nome dell’esercizio è Rainbow e deriva da questa mossa a forma di arcobaleno). La punta del piede sinistro dovrebbe toccare il terreno sul lato destro della gamba destra.

Riporta la gamba sinistra nella posizione originale estesa. Ripetilo per 20 volte. Dopo fai lo stesso per la tua gamba destra e di nuovo e ripeti 20 volte.

Secondo esercizio

Questo esercizio è molto efficiente e mira proprio al punto in cui i glutei e i muscoli posteriori della coscia si incontrano e ti aiuta a tonificare i muscoli dei glutei. Ciò che è più allettante è che questo esercizio aiuta anche a scolpire gli addominali e rafforzare la colonna vertebrale.

8 esercizi per sollevare e tonificare i glutei

Come eseguirlo:

Mettiti a quattro zampe. Con i palmi delle mani posizionati direttamente sotto le spalle e le ginocchia sotto i fianchi.

Tenendo il ginocchio destro piegato a 90 gradi, solleva la gamba fino a quando non ti senti a tuo agio.

Abbassa il ginocchio senza toccare il pavimento e solleva di nuovo. Ripeti 20 volte.

Ora fai lo stesso con la gamba sinistra.

Cose che potresti sbagliare: non c’è molto che possa andare storto in questo esercizio, ma tieni presente che non dovresti muovere la schiena e non girare il piede verso l’interno o l’esterno. Il piede sollevato deve essere parallelo alla parte inferiore della gamba.