8 cose apparentemente insignificanti che potrebbero segnalare una malattia pericolosa (3 di 3)

8 cose apparentemente insignificanti che potrebbero segnalare una malattia pericolosa

Dolore nella zona dell’ombelico

Un attacco di appendicite è qualcosa che sembra essere abbastanza comune ma comunque terribile. Il fatto più interessante qui è che gli scienziati non riescono ancora a capire le cause di questa malattia e tendono a pensare che ogni persona abbia le proprie ragioni. Tuttavia, esiste un sintomo iniziale dell’attacco comune per la maggior parte delle persone: un dolore acuto nell’area dell’ombelico che si sposta lentamente verso il basso sul lato destro della pancia entro 2-4 ore. Questo movimento ha persino un suo nome: il sintomo di Kocher. Se ti capita di sentirlo, chiama immediatamente un’ambulanza.

8 cose apparentemente insignificanti che potrebbero segnalare una malattia pericolosa

Se questo dolore orario si è improvvisamente fermato, non c’è motivo di rilassarsi perché può essere una calma prima della tempesta. Il nome di questa tempesta è la peritonite, una complicazione mortale dell’appendicite. Chiama un’ambulanza in ogni caso.

Addome gonfio

Al giorno d’oggi, molte persone soffrono di gonfiore addominale a causa di stress costante, disidratazione e eccesso di cibo. A volte è semplicemente scomodo; a volte può significare un disturbo minore come costipazione o proliferazione batterica dell’intestino tenue. Quello che puoi fare qui è provare a notare quali prodotti causano questo gonfiore e provare a ridurli.

8 cose apparentemente insignificanti che potrebbero segnalare una malattia pericolosa

Tuttavia, in altri casi, uno stomaco gonfiato può significare un problema di salute molto più serio di quanto si pensi.

Questo elenco contiene malattie come la celiachia, la sindrome da dumping e persino il cancro ovarico. Quindi se, insieme al gonfiore, noti un persistente cambiamento nelle tue abitudini intestinali, qualsiasi protuberanza intorno al tuo sedere o allo stomaco, o una perdita di peso inspiegabile, visita immediatamente il medico. È meglio prevenire che curare.

Tieni a mente queste informazioni e osserva attentamente la tua preziosa salute. Non provare mai l’auto-trattamento; cercare sempre l’aiuto di specialisti.

Scopri altre storie curiose