8 alimenti e bevande che possono migliorare la salute delle donne (3 di 3)

8 alimenti e bevande che possono migliorare la salute delle donne

La curcuma contiene potenti antiossidanti e proprietà anti-infiammatorie. Tuttavia, è anche nota per la sua attività antifungina, antibatterica e antivirale. Pertanto, si ritiene che la curcuma potrebbe essere un trattamento efficace contro la candida.

Gli anacardi aiutano nel movimento muscolare.

Gli anacardi sono una buona fonte di  minerali, in particolare magnesio, potassio, fosforo, zinco e selenio, e contengono un po’ di ferro, manganese e rame che sono necessari per il movimento elettrico del cuore e dei muscoli e sono importanti per il movimento dei fluidi.

8 alimenti e bevande che possono migliorare la salute delle donne

Gli anacardi contengono pochi grassi rispetto alle noci.

La quinoa rinforza i follicoli piliferi.

La quinoa è un alimento a base vegetale che fornisce proteine ​​complete, oltre a fibre, rendendole piene. Anche la quinoa è considerata un superfood, puoi aggiungerla nelle insalate e usarla come sostituto del riso. Il suo alto contenuto proteico protegge e nutre i follicoli piliferi mentre gli umettanti contenuti in essa nutrono e idratano il cuoio capelluto.  Formano un film invisibile sui capelli che lo proteggono da condizioni ambientali sfavorevoli come l’inquinamento e la polvere.

8 alimenti e bevande che possono migliorare la salute delle donne

Mangiare cibi contenenti Omega 3 riduce le malattie cardiache.  

Esistono numerosi alimenti ricchi di acidi grassi Omega 3 e i più comuni sono i frutti di mare come il salmone, il tonno, la trota e le sardine. Gli alimenti ricchi di Omega 3 contengono acido eicosapentaenoico, acido docosaesaenoico e acidi EPA. Gli acidi portano vari benefici per la salute delle donne, come lo sviluppo dei bambini nell’utero e diminuiscono anche il rischio di malattie cardiache. Ci sono anche altri elementi con acidi grassi Omega 3 aggiunti che puoi assumere sottoforma di bevande come latte, yogurt e bevande alla soia.

Scopri altre storie curiose