7 esercizi efficaci per sbarazzarsi dei rotolini sulla schiena e sui lati: (1 di 2)

7 esercizi efficaci per sbarazzarsi dei rotolini sulla schiena e sui lati:

Spesso ci dimentichiamo delle nostre spalle semplicemente perché non possiamo vederlo. Non ci rendiamo conto di quanto ci sforziamo, privando i muscoli dell’attività fisica. Di conseguenza, si formano delle pieghe fastidiose, i cosiddetti rotolini.

Abbiamo raccolto per te alcuni esercizi semplici ma efficaci. Eseguirli regolarmente a casa per 2-3 settimane può tonificare i muscoli della schiena.
 
Curve in avanti

Stai dritto con i piedi alla larghezza delle spalle.
Appoggiati in avanti senza piegare le ginocchia.
Prova ad arrivare a terra con le mani.
Raggiungi il pavimento.

7 esercizi efficaci per sbarazzarsi dei rotolini sulla schiena e sui lati:

Curve laterali
Stai dritto con i piedi alla larghezza delle spalle.
Solleva una mano in alto e appoggia il palmo sulla parte posteriore della testa.
Prendi un manubrio nell’altra mano e abbassalo.
Fai delle curve corte verso il tuo braccio con il manubrio.

Sollevamento

Entra in un’alta posizione della plancia.
Sposta il tuo centro di gravità tra le tue braccia.
Abbassa il tuo corpo, piegando le braccia ai gomiti.
Ritorna alla posizione iniziale.

Posa dell’arco

Sdraiati sul tuo stomaco.
Tirare le braccia in avanti.
Piega la schiena, sollevando contemporaneamente la testa, le braccia e le gambe.
Prendi le caviglie.
Inspira profondamente.

7 esercizi efficaci per sbarazzarsi dei rotolini sulla schiena e sui lati:

Rimani in questa posizione per alcuni secondi.
Con un’espirazione, rilassa i muscoli e torna alla posizione iniziale.

La parte superiore della schiena si solleva sulla sfera di stabilità

Sdraiati sulla palla sulla pancia.
Fissare le gambe alla larghezza delle spalle sul pavimento.
Metti le mani sulla parte posteriore della testa.
Sollevare e abbassare le spalle e la parte superiore della schiena mantenendo il collo dritto.
 
Ponte

Questo esercizio è estremamente efficace per la schiena, ma potrebbe essere pericoloso farlo senza preparazione. Inizia a provare a eseguire il bridge solo un paio di settimane dopo gli allenamenti regolari con gli esercizi precedenti.