7 donne rivelano le più assurde (e pericolose) follie fatte dopo aver chiuso una relazione (3 di 3)

7 donne rivelano le più assurde (e pericolose) follie fatte dopo aver chiuso una relazione

Appena mi sono lasciata sono entrata in modalità stalker a tempo pieno, non c’era nulla che stesse facendo che io non sapessi. Ogni tanto passavo da casa sua durante l’ora di cena solo per intravedere lui a cena con la sua famiglia. Ossessionata come non mai, stalkeravo i suoi profili social per vedere cosa stava facendo e con chi era uscito. Andavo persino a vedere i profili dei suoi amici per cercare di avere più informazioni possibili su di lui, ero diventata realmente ossessiva e mi odio per questo.

Becky, 21 anni

7 donne rivelano le più assurde (e pericolose) follie fatte dopo aver chiuso una relazione

Lui mi aveva tradita e io volevo vendicarmi, pensavo che era sincero con me e onesto su ciò che provava per me ma non lo era. Era un donnaiolo e mi ha tradita. Questo mi ha fatto impazzire, ho perso ogni senso di equilibrio e grazia, così mi sono vendicata a modo mio. Mi sono presentata a scuola con dei bigliettini che ho attaccato su ogni parete per far sapere a tutti che mi aveva tradito. Volevo che la nostra scuola sapeva che lui era un traditore e nessuna donna si poteva fidare.

Millie, 24 anni

7 donne rivelano le più assurde (e pericolose) follie fatte dopo aver chiuso una relazione

Quando mi sono lasciata ho avuto delle sorelle, non ne vado così orgogliosa perché so che cosa comporta questo tipo di esperienza, so che mi stavo mettendo in pericolo per quanto riguarda le malattie e le varie infezioni ma era tutto ciò che riuscivo a fare per soffocare tutto quel dolore che stavo provando. Ovviamente non ha mai funzionato e mi sentivo ancora più vuota a causa di tutto ciò, ma una cosa è certa, è stato bellissimo.

– Lisa, 30 anni

Scopri altre storie curiose