6 cose che accadono quando non cambi gli slip ogni giorno (2 di 2)

6 cose che accadono quando non cambi gli slip ogni giorno

Pidocchi pubici o scabbia. Ultimo ma certamente non meno disgustoso effetto di non cambiare le tue mutandine è il rischio di pidocchi o scabbia che si accampano. I batteri amano un ambiente caldo e umido, e se non lavi in ​​modo coerente le tue parti intime, prenderanno il sopravvento.

L’igiene intima è importantissima per preservare la salute delle parti intime e va curata con grande attenzione.

Curare l’igiene intima in modo corretto vuol dire non solo detergersi in maniera regolare con i prodotti giusti, ma anche osservare alcune regole in fatto di abbigliamento e abitudini. 

6 cose che accadono quando non cambi gli slip ogni giorno

La base dell’igiene è ovviamente la pulizia vera e propria. E’ necessario lavarsi tassativamente ogni giorno, e per quanto riguarda l’igiene intima la pulizia va osservata mattina e sera. Ma attenzione a non esagerare: quello delle parti intime è un equilibrio molto delicato che va rispettato, e proprio per questo lavarsi troppo potrebbe essere controproducente. Andando a turbare l’equilibrio della flora batterica intima infatti si creano scompensi che rendono la zona più soggetta ad attacchi esterni, e quindi l’insorgenza di irritazioni e infiammazioni.

6 cose che accadono quando non cambi gli slip ogni giorno

La pulizia può essere intensificata solo in caso di situazioni particolari che lo richiedano, come ad esempio durante il ciclo mestruale.

Quindi cosa abbiamo imparato oggi? Cambiare la biancheria intima deve essere una delle nostre abitudini quotidiane come bere acqua, mangiare e dormire perché se tenuti per intere e più giornate, possono diventare ricettacolo di proliferazione batterica e anche creare irritazioni da sfregamento.

Prenditi cura del tuo corpo sempre. 

Scopri altre storie curiose