5 tattiche nascoste che i manipolatori usano per controllarci e come possiamo difenderci (3 di 3)

5 tattiche nascoste che i manipolatori usano per controllarci e come possiamo difenderci

Si mostrano fragili e sottomessi solo per convincere gli altri ad aiutarli. Si mostrano molto amichevoli e socievoli, ma il guaio con loro è sempre dietro l’angolo. Fanno innumerevoli favori e sono sempre intenzionati a ricevere qualcosa in cambio. Se il favore non viene ricambiato, sono molto abili a far sentire in colpa gli altri.

Possono apparire come vanitosi ed attraenti, a volte persino misteriosi. Questo è il loro modo per conquistare chiunque.

5 tattiche nascoste che i manipolatori usano per controllarci e come possiamo difenderci

Le donne manipolatrici, invece, sembrano perfette. Usano la bellezza come arma per ottenere ciò che desiderano, è impossibile per gli altri non lodarle. Usano un tono di voce sensuale che promette bene a chiunque sia disposto a soddisfare le loro richieste. Si irritano facilmente quando non ottengono nulla. Si mostrano fragili solo per farsi compiacere, fanno spesso le vittime della situazione per farsi difendere. Se provi a litigare con una manipolatrice, lo capirai dal suo modo di offendere pesantemente chiunque.

5 tattiche nascoste che i manipolatori usano per controllarci e come possiamo difenderci

È molto abile a far sentire in colpa gli altri, anche se non sei tu quello che ha sbagliato.

Purtroppo le persone manipolatrici si mostrano soprattutto quando stiamo attraversando un momento in cui ci sentiamo più vulnerabili. Se hai capito di avere a che fare con un manipolatore, non sentirti in colpa nel lasciarlo andare, pensa a te stessa e a come stavi prima che questa persona entrasse nella sua vita e sii abbastanza forte da non ricascarci più.

Scopri altre storie curiose