5 tattiche nascoste che i manipolatori usano per controllarci e come possiamo difenderci (1 di 3)

5 tattiche nascoste che i manipolatori usano per controllarci e come possiamo difenderci

La manipolazione psicologica in un rapporto è un modo per mostrare controllo e potere su un’altra persona. Ma se non vuoi essere vittima di un manipolatore, ci sono alcuni modi per difenderti. La prima cosa importante da fare è capire chi sono i manipolatori e a quali comportamenti dobbiamo prestare attenzione.

In questo articolo ti riveliamo alcune tattiche nascoste che i manipolatori usano e come puoi evitare di farti manipolare.

5 tattiche nascoste che i manipolatori usano per controllarci e come possiamo difenderci

Un manipolatore parla spesso di sé stesso e di quanto sia capace di fare qualsiasi cosa

Solitamente una persona manipolatrice è anche narcisista, quindi non stupisce il fatto che parli per ore ed ore delle sue abilità e conoscenze. In questa situazione puoi sentirti stupida e incapace, tanto da non sapere cosa dire. Dovresti essere consapevole che tutti siamo capaci di fare qualcosa ma nessuno è capace di fare qualsiasi cosa.

5 tattiche nascoste che i manipolatori usano per controllarci e come possiamo difenderci

Non lasciare che nessuno ti faccia sentire stupida o incapace. In una relazione, il rispetto viene prima di tutto.

Vuole avere il pieno controllo su tutto

Ti fa pensare che tu sia libera di scegliere ma in realtà non è così. Non dimenticare i tuoi confini personali, ricorda che ci sono tante cose importanti a cui devi prestare attenzione e dare importanza. Non devi fare solo quello che il manipolatore desidera che tu faccia.