5 segni che il tuo partner pensa che non sei brava/o a letto (2 di 2)

5 segni che il tuo partner pensa che non sei brava/o a letto

Le insicurezze sono fastidiose e passive; ti impediscono di fare cose divertenti e di sperimentare momenti divertenti. Non chiedere ciò che piace può sembrare una buona idea, ma non è così.

Non c’è orgasmo.

Sì, è un fatto noto che alcune donne hanno più difficoltà a raggiungere un orgasmo rispetto agli uomini; ma è un vero problema quando non puoi darle nemmeno il più piccolo pizzico di piacere. È triste per lei, ma alla fine è solo triste che tu non possa aiutarla in quella situazione di disagio.

5 segni che il tuo partner pensa che non sei brava/o a letto

Questo è un classico segno che sei confuso oltre ogni immaginazione su come funziona il corpo femminile; se provi l’orgasmo prima di lei, va bene, ma usa la tua immaginazione per far funzionare le cose.

Lei/Lui è molto silenzioso.

Questo è imbarazzante semplicemente perché il silenzio non è così dorato come piace a chi lo suggerisce. Il silenzio durante l’atto, significa che qualcuno è confuso riguardo a ciò che sta provando, è così annoiato e non interessato dal sesso che tutto ciò che può fare, è aspettare finché non è finito.

5 segni che il tuo partner pensa che non sei brava/o a letto

Se non c’è comunicazione, allora sei bloccato in un solco; il silenzio è imbarazzante, per non dire scomodo ed evitabile. Hai mai fatto sesso silenzioso? È come guardare un film dell’orrore e trattenere il respiro mentre si aspetta che l’assassino salti da un angolo buio, stai aspettando che il tuo partner capisca cosa sta succedendo.

Cose ne pensi al riguardo? Dopo aver letto questo articolo pensi di essere bravo/a a letto? Scrivici la tua opinione nei commenti!

Scopri altre storie curiose