5 segnali ti dicono che è tempo di rompere con il tuo ragazzo (1 di 2)

Molte volte è davvero difficile capire se una relazione sentimentale vale ancora la pena di essere vissuta. In alcuni momenti di difficoltà ci sono molti dubbi che attanagliano la nostra mente e ci inducono a riflettere a lungo sul rapporto con il nostro partner. Spesso però, si ha paura di interrompere un rapporto poiché si pensa che sarebbe semplicemente un salto nel vuoto, in cui verebbero a mancare tutte le certezze inerenti alla nostra vita ed alla nostra esistenza. Qui di seguito però vi riportiamo 5 segnali che vi devono far capire che è giunto il momento di interrompere la relazione con il vostro ragazzo.

5 segnali ti dicono che è tempo di rompere con il tuo ragazzo

1. Ti fa stare male con te stessa.Se il tuo fidanzato ti fa sentire insicura o come se facessi sempre qualcosa di sbagliato, allora sei decisamente in una relazione malsana. Chiunque incontri ti fa sentire come se fossi decisamente più impeccabile. Quando sei con lui, al contrario, percepisci una sensazione di forte disagio, e senti di essere sempre al posto sbagliato al momento sbagliato. Tutto ciò ti dovrebbe far capire che è giunto il momento di dare un taglio a questo rapporto malato e logoro.

5 segnali ti dicono che è tempo di rompere con il tuo ragazzo

2. Litighi e discuti più di quanto ti diverti.Non dovresti camminare su gusci d’uovo quando sei con il tuo ragazzo. Sei ti senti in questo modo è perché sei preoccupata che potresti iniziare a litigare. Se non riesci a passare la maggior parte del tuo tempo con lui ridendo e scherzando, dicendo quello che ti passa per la testa e divertendoti, allora non ne vale la pena. In questi casi è meglio avere il coraggio di interrompere una relazione che non porta più vantaggi a nessuno.