5 segnali rivelano che un uomo sta mentendo (2 di 2)

3. Evita sempre di guardarti negli occhi. 

Secondo gli esperti, il linguaggio del corpo fa sì che le persone ci guardino negli occhi mentre parliamo faccia a faccia. Ad ogni modo, ciò non succede quando mentiamo. Guardare in basso o dirottare inconsciamente il proprio sguardo significa che cerchiamo di nascondere qualcosa dall’altra persona. Se quando ci si confronta con, questa persona distoglie lo sguardo, significa che si sente particolarmente incerto ed insicuro nei vostri confronti. Di conseguenza, è molto probabile che vi stia nascondendo qualcosa di importante.

5 segnali rivelano che un uomo sta mentendo

4. Cambia sempre argomento di discussione.

Si contraddice se cerca di spiegarti qualcosa. Ci sono incongruenze nelle storie che ti racconta. Prova a cambiare argomento e non risponde mai in maniera esaustiva alle domande che gli porgi. Prima o poi crollerà; questa rete di bugie è impossibile da ricordare al 100% da una sola persona. Essere astute è la cosa migliore in questi casi, chiedere ad altri ti farà diventare più impigliato nelle tue bugie e cadere dal tuo stesso peso. In questo caso dunque cerca sempre di approfondire tutte le storie che si inventa.

5. Presta particolare attenzione al linguaggio del suo corpo.

Presta molta attenzione al modo in cui ti dice le cose. Si ferma mentre cerca di dire qualcosa? Balbetta e diventa molto nervoso mentre parla? La sua voce cambia? Parla lentamente? La voce cambia in maniera molto netta quando una persona dice una menzogna. Il linguaggio del corpo è dunque un elemento a volte decisivo per capire se un uomo è sincero oppure no. Se noti comportamenti strani in tal senso, dovresti sicuramente andare a fondo alla questione.

Scopri altre storie curiose