5 segnali rivelano che un uomo sta mentendo (1 di 2)

5 segnali rivelano che un uomo sta mentendo

Ci sono bugie che talvolta vengono dette con il fine ultimo di non ferire una persona a cui si vuole bene. Ad ogni modo, nella maggior parte dei casi,  l’inganno può distruggere famiglie, vite e, naturalmente, tutto questo si traduce quasi sempre in disgrazia. Anche le relazioni amorose spesso finiscono a causa delle menzogne che devono nascondere alcuni comportamenti decisamente orribili. Del resto, le bugie sono l’anticamera del tradimento. Fanno venire totalmente meno la fiducia in un qualsiasi rapporto.

Ci sono però alcuni segni che aiutano a riconoscere i bugiardi. Vediamoli insieme!

5 segnali rivelano che un uomo sta mentendo

1. È sempre sulla difensiva.Quando tocchi un particolare tasto o argomento, il tuo uomo inizia a diventare nervoso e ad assumere un atteggiamento difensivo. Si arrabbia quando inizia a contraddirsi, diventa molto nervoso e cerca di evitare la discussione e di portare il discorso altrove. Nervosismo e rabbia sono un modo per coprire la situazione. Per cui, quando un uomo si innervosisce senza motivo, significa che sta nascondendo qualcosa. In questo caso, è sempre meglio cercare di indagare a fondo per scoprire la realtà sottostante.

5 segnali rivelano che un uomo sta mentendo

2. Prova sempre a tenere nascosto il suo telefono.

Fai sempre fatica a vedere il suo telefono in giro perché lo tiene sempre a portata di mano oppure lo nasconde nei luoghi più improbabili. Ha anche strane reazioni quando arrivi inaspettatamente e lo vedi con il cellulare. Questo significa che all’interno di quell’ oggetto sono custoditi dei segreti nascosti che tu non dovresti assolutamente scoprire. Non sottovalutare questo aspetto, poiché oggi gli smartphones sono diventati uno scrigno dove la maggior parte delle persone tengono custodite le informazioni più intime.