5 cose che ogni donna dovrebbe conoscere delle ovaie (2 di 2)

5 cose che ogni donna dovrebbe conoscere delle ovaie

I sintomi del testosterone in eccesso come l’acne, la crescita dei capelli in luoghi tipicamente maschili e le fluttuazioni del peso possono essere visti. Il medico può prescrivere farmaci che possono aiutare a tenere questo sotto controllo.

Il controllo delle nascite, in particolare le versioni estrogenica e progesterone della pillola, può ridurre notevolmente il rischio di cancro ovarico entro pochi mesi dall’inizio, secondo l’American Cancer Society.

La pillola gioca anche un ruolo significativo nel ridurre il rischio nelle donne che sono portatrici delle mutazioni del gene BRCA1 o BRCA2 (che ti mettono a maggior rischio di cancro ovarico).

5 cose che ogni donna dovrebbe conoscere delle ovaie

Le pillole anticoncezionali sono estremamente efficaci e possono ridurre il rischio fino al 50 percento in alcuni studi. È un ottimo fattore protettivo.

L’ovaia è un organo che si trova nel sistema riproduttivo femminile che produce un ovulo. Quando viene rilasciato, questo scorre lungo la tuba di Falloppio nell’utero, dove può essere fecondato da uno spermatozoo.

C’è un’ovaia che si trova sulla sinistra e sul lato destro del corpo. Le ovaie secernono anche ormoni che svolgono un ruolo nel ciclo mestruale e nella fertilità.

5 cose che ogni donna dovrebbe conoscere delle ovaie

L’ovaia progredisce attraverso molte fasi che iniziano nel periodo prenatale attraverso la menopausa. È anche una ghiandola endocrina a causa dei vari ormoni che secerne.

Ogni ovaia è di colore biancastro e si trova accanto alla parete laterale dell’utero in una regione chiamata fossa ovarica. La fossa ovarica è la regione che è delimitata dall’arteria iliaca esterna e di fronte all’uretere e all’arteria iliaca interna. Quest’area misura circa 4 cm x 3 cm x 2 cm. Le ovaie sono circondate da una capsula e hanno una corteccia esterna e un midollo interno.

Scopri altre storie curiose