3 incredibili indovinelli che ci insegnano come fare le scelte giuste (1 di 3)

3 incredibili indovinelli che ci insegnano come fare le scelte giuste

In questo articolo abbiamo preparato degli indovinelli che non impiegheranno molto del tuo tempo, ma ti insegneranno a fare le scelte giuste.

Primo indovinello.

Nel bel mezzo di una festa, due ragazzi di nome Eric e Geroge hanno iniziato a litigare. Il motivo della discussione era su una ragazza di nome Blaire, l’organizzatrice della festa. Entrambi i ragazzi hanno mostrato interesse per lei, ma lei non ha ancora scelto nessuno di loro. Blaire ha inventato un gioco in cui il vincitore ha il diritto di baciarla e portarla fuori a cena.

3 incredibili indovinelli che ci insegnano come fare le scelte giuste

Le regole sono semplici:

Entrambi i ragazzi siedono ad un tavolo perfettamente rotondo.
Entrambi hanno delle monete che dovrebbero usare per coprire il tavolo.
Le monete non devono stare perfettamente sul tavolo.
Il primo giocatore ha più possibilità di vincere se mette la prima moneta correttamente.
Il vincitore è colui che copre prima il tavolo con le monete.

George è fiducioso di vincere, quindi ha lasciato che Eric iniziasse per primo.

Domanda: quale strategia dovrebbe scegliere Eric per vincere?

Secondo indovinello.

Clark ha avuto un incidente e ha perso la memoria. Il suo medico gli disse che aveva buone notizie e cattive notizie per lui.

3 incredibili indovinelli che ci insegnano come fare le scelte giuste

La buona notizia era che la sua memoria sarebbe stata ripristinata, e la cattiva notizia era che avrebbe potuto ripristinarla solo parzialmente. Dopo essere stato dimesso dall’ospedale, Clark andò a casa. Ha vissuto da solo. Aveva un allarme antifurto a casa, ma se ne dimenticò. Quando entrò Clark, l’allarme suonò e arrivarono le guardie. Sfortunatamente, solo il proprietario dell’appartamento, ovvero Clark, conosceva la password. Clark ha trovato un pezzo di carta contenente alcuni suggerimenti per la password che aveva progettato lui stesso.

Nessuna ha potuto capire la nota. Così la vigilanza, ha chiamato un esperto per provare a capire quale fosse la password.