10 segni che indicano che il tuo corpo è carente di ferro (3 di 3)

10 segni che indicano che il tuo corpo è carente di ferro

Ad esempio, se noti di avere la lingua gonfia, infiammata o più chiara, può essere un segno di carenza di ferro. Nel nostro corpo, abbiamo una proteina chiamata mioglobina che è una proteina legata al ferro e l’ossigeno che si trova nel tessuto muscolare della lingua. Livelli più bassi di mioglobina possono causare irritazione e gonfiore della lingua. La carenza di ferro può anche causare secchezza delle fauci e fessure rosse agli angoli della bocca.

Unghie fragili:

Le unghie fragili sono un sintomo molto meno comune della carenza di ferro che compare negli stadi successivi dell’anemia. Questa condizione è chiamata koilonychia.

10 segni che indicano che il tuo corpo è carente di ferro

La Koilonychia è una malattia dell’unghia in cui le unghie diventano più sottili, piatte o addirittura concave. Nelle prime fasi le unghie possono essere fragili, scheggiarsi o rompersi facilmente. Questa condizione inizia ad apparire nel centro dell’unghia per poi manifestarsi anche sui bordi che si sollevano dando così un aspetto dell’unghia più arrotondato e simile ad un cucchiaio.

Gambe senza riposo:

Scarsi livelli di ferro nel sangue possono portare a una diminuzione della dopamina, una sostanza chimica nel nostro cervello che è cruciale per il movimento e può innescare la sindrome delle gambe senza riposo. La dopamina agisce come un messaggero tra il cervello e il sistema nervoso per aiutare il cervello a regolare e coordinare il movimento.

10 segni che indicano che il tuo corpo è carente di ferro

Se le cellule nervose si danneggiano, la quantità di dopamina nel cervello si riduce, causando spasmi muscolari e movimenti involontari. I livelli di dopamina scendono naturalmente verso la fine della giornata, il che può spiegare perché i sintomi della sindrome delle gambe senza riposo sono spesso peggiori di sera e durante la notte.

Dolore addominale e sangue nelle urine:

L’emolisi intravascolare, una condizione causata da carenza di ferro, è il punto in cui i globuli rossi si rompono nel flusso sanguigno e rilasciano il ferro che viene poi perso nelle urine. Questo a volte si verifica nelle persone che si impegnano in un intenso esercizio, in particolare nel fare jogging, e può causare traumi ai piccoli vasi sanguigni nei piedi, che è chiamato “ematuria marziale”.

Scopri altre storie curiose