10 segni che indicano che il tuo corpo è carente di ferro (1 di 3)

10 segni che indicano che il tuo corpo è carente di ferro

Esistono molti modi per cui potremmo essere carenti di ferro, è fondamentale sapere come prevenire e trattare questa condizione. La carenza di ferro si verifica quando il corpo non ha abbastanza ferro minerale, che è responsabile della produzione di emoglobina, una proteina nei globuli rossi che consente loro di trasportare ossigeno in tutto il corpo. L’assenza di emoglobina induce i muscoli e i tessuti a lavorare in modo inefficace, che quindi provoca anemia.

Ecco i 10 segni che indicano una carenza di ferro:

Stanchezza insolita:

L’affaticamento è un sintomo molto comune di carenza di ferro.

10 segni che indicano che il tuo corpo è carente di ferro

Questo perché il corpo non contiene abbastanza ferro per produrre una proteina chiamata emoglobina nei nostri globuli rossi che è responsabile nel trasporto dell’ossigeno dai polmoni in tutte le altre parti del corpo. Quando nel nostro corpo c’è poca emoglobina e quindi si ha meno ossigeno nei muscoli e nei tessuti, si avverte la stanchezza. La stanchezza è una condizione che accade a qualunque persona durante la giornata, quindi a volte potrebbe essere difficile individuare una carenza di ferro nel corpo.

Tuttavia, le persone con carenza di ferro sperimenteranno anche:

Debolezza
Bassi livelli di energia
Difficoltà di concentrazione
Meno produttività

Pelle pallida:

L’emoglobina nei nostri globuli rossi è ciò che dà alla nostra pelle quel colore sano e rosato.

10 segni che indicano che il tuo corpo è carente di ferro

A causa della mancanza di ferro, il corpo umano non può produrre abbastanza emoglobina per i globuli rossi per contribuire al resto del corpo, il che si traduce in una pelle pallida. Indipendentemente dal tono della tua pelle, se l’interno delle labbra, le gengive, le unghie e l’interno delle palpebre inferiori sono meno rosse del solito, la colpa potrebbe essere una carenza di ferro.

Mancanza di respiro / dolore al petto:

Mancanza di respiro o dolore toracico, soprattutto durante l’attività, è un altro sintomo di carenza di ferro. A causa del fatto che l’emoglobina è limitata nei globuli rossi, l’ossigeno che è distribuito nel resto del corpo è limitato, in questo modo il nostro corpo cerca di compensare e produrre più ossigeno