10 segni che i tuoi reni non funzionano correttamente (2 di 4)

10 segni che i tuoi reni non funzionano correttamente

Avere la pelle secca e prurito. I reni sani svolgono un lavoro straordinario rimuovendo i rifiuti e il fluido extra dal sangue, aiutando a produrre globuli rossi e mantenendo la giusta quantità di minerali nel corpo. La pelle pruriginosa e secca segnala il fallimento dei reni per mantenere il giusto equilibrio di minerali e sostanze nutritive che può causare malattie ossee e renali.

Avvertenza: se hai la pelle secca e pruriginosa, cerca di rimanere più idratata. Ricorda, prima di prendere qualsiasi farmaco per prurito consultare il medico. Alcuni farmaci contengono ingredienti potenzialmente in grado di danneggiare ulteriormente la funzionalità renale.

10 segni che i tuoi reni non funzionano correttamente

Avere problemi di alitosi e il gusto metallico. Quando i rifiuti si accumulano nel sangue, cambia il gusto del cibo e lascia un sapore metallico in bocca. Avere l’alitosi è un altro segno di avere troppe tossine e contaminazione nel sangue. Inoltre, puoi smettere di volere carne e perdere l’appetito in generale, il che può portare a una perdita di peso malsana.

Avvertenza: ci sono vari motivi per cui il cibo può avere un sapore metallico (dalle allergie alla cattiva salute orale). Normalmente, il gusto metallico in bocca dovrebbe andare via se la causa presunta è stata trattata. Se il gusto continua ad apparire, dovresti contattare il medico.

10 segni che i tuoi reni non funzionano correttamente

Mancanza di respiro. La relazione tra malattia renale e mancanza di respiro, specialmente dopo poco sforzo, è causata da due fattori. In primo luogo, il fluido extra nel corpo si sposta nei polmoni quando i reni non funzionano correttamente. In secondo luogo, l’anemia priva il tuo corpo di ossigeno e questo si traduce in mancanza di respiro.

Avvertenza: ci sono varie ragioni per la mancanza di respiro dall’insufficienza renale all’asma e al cancro ai polmoni o allo scompenso cardiaco. Se noti che sei costantemente senza fiato dopo aver fatto un piccolo sforzo, dovresti contattare immediatamente il medico.