10 rimedi naturali ed esercizi per sbarazzarsi delle vene varicose (2 di 3)

10 rimedi naturali ed esercizi per sbarazzarsi delle vene varicose

Pepe di cayenna

Il pepe di cayenna è considerato un trattamento miracoloso per le vene varicose. È una ricca fonte di vitamina C e bioflavonoidi (un antiossidante che viene usato per trattare allergie, virus o artrite e altre condizioni infiammatorie), aiuta anche a ridurre l’aterosclerosi, incoraggia l’attività fibrinolitica e previene i fattori che portano alla formazione di sangue coaguli, che possono aiutare a ridurre e curare le vene varicose.

Preparazione e utilizzo:

Aggiungere 1 cucchiaino di polvere di pepe di Cayenna a una tazza di acqua calda e mescolare.
Bevi questa miscela 3 volte al giorno per 1 o 2 mesi.

10 rimedi naturali ed esercizi per sbarazzarsi delle vene varicose

Aceto di mele, aloe vera e carote

Preparazione e utilizzo:

Prendi una carota medio / grande e grattala.
Prendi un colino ed estrai il succo dalla carota grattugiata in una ciotola.
Aggiungere 1 cucchiaio di succo di carota in una nuova ciotola.
Aggiungere 1 cucchiaio di gel di aloe vera nella stessa ciotola.
Aggiungere 1 cucchiaio di aceto di mele nella stessa ciotola. E infine, mescolare bene.
Usa un batuffolo di cotone e applicalo almeno 3 volte al giorno per un mese.

Amamelide

I componenti chiave della pianta aiutano a rimpicciolire i tessuti e agiscono come sedativi delicati per alleviare il dolore e il disagio associati alle vene varicose.

10 rimedi naturali ed esercizi per sbarazzarsi delle vene varicose

Preparazione e utilizzo:

Immergere un panno in amamelide e metterlo sulla zona interessata per un paio d’ore. Fallo 3 volte al giorno per 1 o 2 mesi.
Puoi anche riempire la vasca con acqua tiepida e aggiungere da 15 a 20 gocce di amamelide distillata. Immergere le gambe nella vasca per almeno 15 minuti. Quindi lavare con acqua pulita. Ripeti ogni giorno.

Cavolo

Preparazione e utilizzo:

Prendi 3 foglie di cavolo e tagliale a pezzi molto piccoli.
Inseriscile in un frullatore e miscela.
Prendi un colino e svuota il composto per estrarre il succo dalle foglie di cavolo.
Applica localmente almeno 3 volte al giorno.