10 rimedi casalinghi per alleviare il mal d’orecchio (3 di 3)

10 rimedi casalinghi per alleviare il mal d’orecchio

Basta applicare il succo di zenzero caldo sul condotto uditivo esterno, senza applicarlo direttamente nell’orecchio.

Per molti anni, l’aglio è stato utilizzato come aiuto per alleviare il dolore e prevenire le infezioni, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche. Per lenire il dolore e il disagio, prova ad immergere l’aglio tritato nell’olio di sesamo per alcuni minuti. Dopo, filtralo e applicalo sul condotto uditivo.

Un altro rimedio ampiamente utilizzato è il perossido di idrogeno, un antisettico popolare che viene utilizzato per curare ferite e lesioni.

10 rimedi casalinghi per alleviare il mal d’orecchio

Per i mal d’orecchi, si consiglia di posizionare da 3 a 5 goccioline nell’orecchio interessato, ogni 3-4 ore. È importante lasciarlo riposare all’interno del condotto uditivo per alcuni minuti prima di lavare via tutto con acqua pulita.

Prova a dormire senza fare pressione sull’orecchio. Ci sono alcune posizioni che possono causare mal di orecchie, ancor di più se già hai dolore. Invece di sdraiarti sull’orecchio interessato, prova a sdraiarti sull’altro lato. Inoltre, puoi provare a dormire con la testa leggermente sollevata, usando due cuscini. Questa posizione può aiutarti a ridurre il dolore.

10 rimedi casalinghi per alleviare il mal d’orecchio

L’ultimo rimedio casalingo che vogliamo svelarti per ridurre il dolore alle orecchie è la liquirizia. Molti studi hanno scoperto che i componenti antinfiammatori e antibiotici della radice di liquirizia possono alleviare il dolore alle orecchie. Scalda un cucchiaio di radice di liquirizia e un cucchiaio di burro, mescola tutto e attendi 5 minuti finché non si raffredda. Posiziona la miscela all’esterno del condotto uditivo e lasciala riposare per 15 minuti, dopo risciacqua accuratamente.

Scopri altre storie curiose