10 rimedi casalinghi per alleviare il mal d’orecchio (2 di 3)

10 rimedi casalinghi per alleviare il mal d’orecchio

Posizionali sull’orecchio per 10 minuti alternando l’impacco caldo e l’impacco freddo. Puoi utilizzare solo impacchi caldi o freddi. Questo metodo può essere utilizzato sia sugli adulti che sui bambini, mi raccomando però a non applicare l’impacco direttamente sull’orecchio dei bambini.

Anche se non esiste alcuno studio a sostegno di questo, un rimedio casalingo che molti ritengono efficace, è l’olio d’oliva. La sua consistenza aiuta a ridurre il dolore causato dall’accumulo di cerume, poiché la sua applicazione diretta può ammorbidire ed eliminare quello in eccesso.

10 rimedi casalinghi per alleviare il mal d’orecchio

Applicare alcune gocce di olio d’oliva nell’orecchio può avere un effetto antinfiammatorio che riduce il dolore.

Il secondo rimedio che vogliamo rivelarti per ridurre il mal di orecchi è di effettuare un massaggio. Capita spesso di avvertire dolore a causa di problemi ai muscoli della mandibola. Quindi, prova a massaggiare l’area facendo una piccola pressione e iniziando da dietro le orecchie, spostandoti verso il collo con movimenti verso il basso. Questo tipo di massaggio può anche aiutare a lenire il dolore causato da un’infezione all’orecchio e dall’eccesso di liquidi, evitando così che il disagio peggiori.

10 rimedi casalinghi per alleviare il mal d’orecchio

Puoi acquistare delle gocce auricolari omeopatiche. Queste gocce sono realizzate con estratti di erbe e sono utili per ridurre la pressione causata dall’accumulo di cerume e liquidi. È stato scoperto che questi tipi di gocce sono efficaci quanto i trattamenti antibiotici, tuttavia, è consigliato di consultare il proprio medico prima di usarli, soprattutto sui bambini.

Lo zenzero potrebbe aiutare a ridurre il dolore grazie alle sue proprietà naturali attive, nonché al fatto che è antimicrobico e antimicotico.