Piercing al labbro inferiore o superiore: costo e quanto fa male

Il piercing al labbro, inferiore o superiore, è molto richiesto e si può scegliere tra diverse versioni. Il dolore è tollerabile ma prima di pensare ai costi bisogna pensare alla propria salute e rivolgersi sempre ad un professionista

Piercing al labbro inferiore o superiore: costo e quanto fa male

Il piercing può piacere o meno ma è comunque sempre di attualità. Che sia fatto sul naso o in un’altra parte del viso o del corpo, anche quando si parla di piercing al labbro, il consenso, specialmente nei giovani, è indiscutibile.

Quando si sceglie di fare questo passo, specialmente le prime volte, chiunque inizia a porsi delle domande nonostante la voglia di andare immediatamente da un piercer sia alta. Farà male? Ci sono rischi? È costoso?

Di certo la zona del labbro è molto delicata e va trattata con molta attenzione perché sottoposta in ogni momento a continue sollecitazioni ed attacchi di virus e batteri; pensiamo, per esempio, a quando mangiamo, tra cibo e posate, quando ci trucchiamo, quando beviamo o persino … quando baciamo.

Ecco dunque che il piercing sul labbro, che sia superiore o inferiore, necessita di particolari attenzioni che non bisogna trascurare pensando solo all’estetica, al costo o al dolore dell’intervento.

Anche il piercing al labbro è di moda e tendenza tra i giovani
Come i tatuaggi, anche il piercing al labbro sono molto richiesti e di tendenza tra i giovani

Piercing al labbro: fa male?

La soglia del dolore di ognuno di noi è soggettiva e quindi anche quando si parla di piercing al labbro bisogna fare i conti con la propria sensibilità e tolleranza del dolore.

È però vero che, rispetto ad altri piercing, come quello alla lingua, questa tipologia di intervento è relativamente poco dolorosa.

Sicuramente si avvertirà un po’ di fastidio e bruciore solo nel momento in cui il piercer forerà la pelle; ma non durerà tanto. Anche se la zona interessata è molto ricca di nervi non ci dovrebbero essere grandi problemi nel tollerare il dolore momentaneo.

I costi

Ed ecco la domanda che tutti, specialmente i giovani, si pongono. Quanto costa fare il piercing al labbro? È chiaro che quando si parla di parti così delicate e visibili, ma soprattutto della nostra sicurezza e salute, pensare al prezzo non è di primaria importanza. Bisogna recarsi sempre da professionisti, che rispettano le norme igienico-sanitarie, e non mettersi nelle mani di sprovveduti o di gente improvvisata. Meglio non correre rischi!

Recandosi in un centro specializzato il prezzo può variare dai 50 ai 100 euro.

Consigli

Come tutti i piercing, anche per quello fatto sulle labbra necessita di cure ed attenzioni per guarire velocemente e senza complicazioni.

Per questo motivo, è fondamentale evitare cibi eccessivamente duri o appiccicosi, evitare di fumare perché la ferita può infettarsi facilmente, lavarsi i denti con lo spazzolino e il collutorio dopo ogni pasto per mantenere un’igiene orale costante, osservare con attenzione il piercing per valutare lo stato di guarigione e rivolgersi immediatamente ad un medico se si notano sanguinamento, arrossamento, febbre, presenza di pus, irritazioni gengivali dolorose.

Evitate fino alla guarigione baci e sesso orale, ma anche il masticare chewing-gum perché possono infettare la zona ancora molto sensibile.

Nei primi giorni è meglio evitare le gomme da masticare
Bisogna evitare di masticare chewing gum quando il piercing deve ancora guarire

Tutti i nomi dei piercing al labbro

Quando parlerete di piercing al labbro con un piercer vi potreste stupire di quanti tipi di piercing esistono sia per la zona superiore che per quella inferiore. Scopriamole.

Nomi del piercing al labbro superiore

Monroe è il piercing posizionato lateralmente a sinistra, mentre quando è posizionato sul lato destro prende il nome di Madonna. Quando il piercing è su entrambi i lati del labbro superiore si chiama Angel Bites: la fusione di Monroe e Madonna.

Medusa si trova al centro, sull’arco di cupido, mentre Jestrum è sopra l’arco di cupido e di solito viene inserito un bilanciere in modo che l’estremità inferiore spunti dal labbro.

Nomi del piercing al labbro inferiore

Labret è il piercing al labbro inferiore, destra o sinistro.

Nel Vertical Labret il labbro inferiore viene attraversato verticalmente dal piercing mettendo quindi in mostra i due lati del gioiello; nell’Horizontal Lip sarà orizzontalmente.

Nello Spider Bites vengono eseguiti due piercing, molto ravvicinati tra loro, sullo stesso lato del labbro.

La versione sul labbro inferiore dell’Angel Bites è lo Snake Bites.

Nel Dolphin Bites vengono eseguiti due piercing al centro del labbro inferiore, mentre nello Shark Bites ci saranno due piercing per ogni lato del labbro inferiore.

Piercing al labbro superiore ed inferiore

Nel Dahlia, il piercing al labbro consiste nel bucare entrambi i lati della bocca, molto vicino alla piega.

Nel Cyber Bites, invece, il labbro superiore e quello inferiore vengono forati entrambi al centro.

Il Canine Bites è formato da quattro differenti piercing, due per il labbro inferiore e due per quello superiore.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!