Come scegliere i colori adatti a noi

Come sappiamo bene i colori giocano un ruolo fondamentale sulla nostra forma fisica. Scopriamo quali sono più perfetti per noi e quali sono da cestinare

Come scegliere i colori adatti a noi

I colori che indossiamo possono aiutarci a farci apparire come più desideriamo. Sembra quasi incredibile, eppure scegliere i colori adatti a noi può aiutarci a dare più luce al nostra incarnato, a farci sembrare più snelle o con qualche chilo in piùo in meno se ne avessimo bisogno.

Partiamo subito con i colori più adatti per ottenere un effetto che ci smagrisca. Le nuance scure sono ottime per questo scopo poichè ci rimpiccioliscono e sfilano. Il nero è il colore più conosciuto con questa caratteristica, ma anche il bordeaux, il viola prugna, verde bosco e blu petrolio possono essere un’ottima alternativa per chi fosse stanco di vestirsi in total black.

Per chi possiede una forma troppo magra e cerca dei colori in grado di far sembrare le proprie forme più abbondanti, deve puntare sui colori totalmente opposti e quindi chiari. Ottima è la combinazione delle due nuance appena elencate, con cui è possibile giocare con le ombre per ottenere l’effetto più desiderato.

L’utilizzo dei colori nell’abbigliamento va ponderato anche a seconda della forma del nostro corpo, ecco degli esempi.

Fisico a rettangolo

Per chi si ritrova con un fisico a rettangolo, caratterizzato da un fisico minuto, con fianchi regolarsi della stessa larghezza delle spalle e così anche le coscie, dovrebbe evitare i colori scuri e puntare sulle nuanche chiare e brillanti. 

Fisico a clessidra

Un fisico a clessidra, con seno e fianchi prosperosi ed un punto vita segnato, dovrebbe evitare i colori chiari o indossarli solo nella parte superiore del proprio corpo.

Fisico a pera

Passando al fisico a pera, minuto dalla vita in su con fianchi e cosce abbondanti, il consiglio è quello di utilizzare colori chiari per la parte superiore, e le nuance scure per quella inferiore.

Triangolo invertito

Un’altra tipologia di fisico è quella a triangolo invertito, seno abbondante e spalle grosse con bacino e spalle minute. In questo caso i colori da utilizzare sono quelli scuri nella parte superiore e chiari in quella inferiore.

Fisico a mela

Per terminare parliamo del fisico a mela, spalle e bacino larghi uguali, senza punto vita ma con gambe e cosce slanciate e magre. Come per il fisico a triangolo inverito anche qui il consiglio è quello di utilizzare dei colori scuri per la parte superiore e nuance chiare in quella inferiore.

I nostri video tutorial
Marta Lorenzon

Cosa ne pensa l'autore

Marta Lorenzon - Sono consigli ottimi per imparare come vestirci nel modo migliore, valorizzando in qualsiasi momento la nostra forma. Ora sappiamo come giocare con i colori del nostro guardaroba, non resta che mettere in pratica questi consigli per vedere se riusciamo a vederci ancora più belle e a sentirci a nostro agio.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!