Come fare degli orecchini all’uncinetto semplici

Realizzare degli orecchini all'uncinetto è semplice e veloce. Le idee e gli schemi da seguire sono tanti e differenti. Dipende dall'abilità personale, ma anche dalla propria fantasia e creatività

Come fare degli orecchini all’uncinetto semplici

Lavorare all’uncinetto è un’arte antica che si tramanda, per tradizione, da madre a figlia. Specialmente negli ultimi anni, sono tante le donne che hanno ripreso in mano uncinetti e filati di ogni tipo e colore. Dando sfogo alla propria creatività e fantasia, le appassionate dell’handmade realizzano tanti progetti originali con pochi materiali. Gli orecchini all’uncinetto sono, per esempio, tra i gioielli più prodotti dalle “crochet addicted”. La spiegazione è molto semplice: sono facili e veloci da realizzare ma, soprattutto, economici e perfetti per ogni occasione.

Se la scelta dei filati è ampia e l’occorrente per creare il bijou non è numeroso, ci sono però delle cose da ricordare. Alla base di ogni progetto all’uncinetto c’è, infatti, la conoscenza dei vari punti e tipi di maglie.

Per progetti più elaborati, alla lavorazione di base delle maglie si possono aggiungere altri materiali che renderanno il risultato finale unico.

Per realizzarli bisogna conoscere i punti base
E’ importante conoscere i punti base della lavorazione ad uncinetto

I punti dell’uncinetto

Per realizzare degli orecchini all’uncinetto, così come tanti altri progetti di crochet, bisogna conoscere le basi.

L’anello magico, per esempio, è un cerchio realizzato con il filato che permette di creare lavorazioni circolari. La catenella, invece, serve per iniziare il lavoro e per creare degli spazi tra una maglia e un’altra. Inoltre serve per adeguare l’altezza delle maglie tra loro specialmente quando si fanno dei lavori circolari o a righe.

La maglia bassa e bassissima sono simili tra loro. La prima richiede un passaggio in più rispetto alla maglia bassissima; quest’ultima serve per unire il giro nella lavorazione circolare o per chiudere un lavoro.

Importanti saranno anche la maglia alta, la mezza maglia alta e la maglia altissima che servono per creare il motivo e alzare il lavoro.

Per completare gli orecchini all'uncinetto occorrono anche dei materiali
Bisogna avere anche gli strumenti per completare gli orecchini all’uncinetto

Occorrente per realizzare gli orecchini all’uncinetto

L’occorrente essenziale per realizzare i nostri orecchini comprende uncinetto, filato (lana o cotone), ganci a monachella, ago e filo.

Gli uncinetti non sono tutti uguali, ne esistono di diversa forma, materiale e dimensione. Quest’ultimo elemento è fondamentale perché il filato con il quale andremo a lavorare dovrà adattarsi ad esso. Per non sbagliarsi bisogna leggere le informazioni scritte sulla striscia che avvolge il gomitolo.

Se non siete alle prime armi e volete realizzare degli orecchini più particolari, potrebbero servirvi altri materiali. Tra questi ci sono cerchietti, strass, cristalli di Swarovsky, pietre, perline, pendenti di varie forme, dimensioni e materiali (metallo, piume).

Molto facili sono i motivi floreali
I motivi floreali sono molto semplici da realizzare

Le forme degli orecchini all’uncinetto

Il web e le riviste di settore offrono tantissimi schemi per creare degli orecchini all’uncinetto. La scelta dipende dal gusto, dal grado di difficoltà e dalla vostra abilità. Qualunque sia la forma finale che assumeranno i vostri orecchini, è importante conoscere come realizzare una base circolare, una base quadrata e triangolare.

Quando si parla di base circolare, esistono diversi modi per iniziare il lavoro. Si può, per esempio, partire creando un cerchio magico per poi procedere con le maglie suggerite dallo schema. Un’altra alternativa è coprire un cerchio di metallo con il filato servendosi dell’uncinetto.

La forma triangolare e quadrata può iniziare dal lato o dal centro. Nel primo caso si procederà con la realizzazione di catenelle; nel secondo caso, anche questa volta, sarà necessario conoscere la tecnica circolare.

Alcune idee

Realizzare degli orecchini all’uncinetto dalla forma a spirale è molto semplice. Dopo aver realizzato un cerchio magico, fate una catenella e lavorate all’interno del cerchio delle maglie basse. Continuate a girare intorno al cerchio che si creerà fino ad ottenere la dimensione della spirale desiderata. Questo motivo è adatto per essere personalizzato con strass, paillettes, perline.

Dalla lavorazione circolare all’uncinetto si possono creare, per esempio, degli orecchini con motivi floreali. Le margherite sono molto semplici. Si inizia creando la corolla del fiore con il colore giallo. Procedete a creare un cerchio magico o una serie di catenelle da chiudere con una maglia bassissima. Un’altra soluzione è utilizzare un cerchietto da ricoprire. A questo punto, si procede la lavorazione a tondo lavorando il primo giro con delle maglie basse. A questo punto, cambiate colore, prendete il filato bianco per fare i petali della margherita. Fate due catenelle e lavorate due punti alti nella stessa maglia di base. Fate altre 2 catenelle e chiudete con una maglia bassa nella stessa maglia di base. Avete realizzato il primo petalo. Procedete con lo stesso schema fino alla fine del giro.

I nostri video tutorial
Commenti
Santina D'Amico
Santina D'Amico

14 aprile 2018 - 11:29:23

Li faccio anch'io

0
Rispondi