Sofia aveva solo 13 anni, è stata trovata morta in bagno dalla mamma (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Tragedie che si abbattono su una famiglia all’improvviso, come un fulmine a ciel sereno, e che lasciano un’intera comunità sotto choc. Ancora una volta, parliamo di minori.

Quando ci sono di mezzo i bambini, non si riescono a trattenere le lacrime che solcano i volti. Ci si chiede il perché sia accaduto proprio questo e se, in qualche modo, si sarebbe potuto evitare tutto questo dolore.

Un dolore immane, quello che lacera, divora, consuma, i genitori di un’altra ragazzina, deceduta a soli 13 anni. Come possono un padre e una padre superare la morte di un figlio?

E’ sempre stata ritenuta come un qualcosa di che va contro natura e, in effetti, lo è. In queste ore, l’ennesimo dramma si è consumato in Puglia e la notizia è corsa in rete.

In tanti i messaggi di cordoglio con cui, tantissimi utenti, provenienti da ogni angolo d’Italia, si sono uniti, in una sorta di abbraccio collettivo, attorno ai familiari della 13enne scomparsa. Ma ricostruiamo quanto accaduto.