Piera Maggio: “È nata! Le abbiamo messo nome D…” (2 di 2)

Ascolta questo articolo

 Mentre le ricerche continuano, in quanto quella piccola è diventata un po’ la nostra figlia, in tutti questi anni, in cui abbiamo imparato a conoscerla mentre canta “Palloncino blu” con la sua vocina dolcissima, finalmente per Piera è arrivata una bellissima notizia: è diventata nonna a 51 anni. Il lieto annuncio è arrivato via social , dove la Maggio, assieme al marito Pietro Pulizzi, ha voluto comunicare la sua enorme gioia per la nascita della loro prima nipotina, frutto dell’amore tra Kevin, il primogenito della Maggio e la moglie Brigitte.

Piera ha scelto Instagram per condividere le forti emozioni che sta provando con un grandissimo numero di followers che, ogni giorno, non mancando di dedicarle dei bellissimi messaggi di vicinanza. La nuova arrivata si chiama Dayana e ha già ricevuto il pieno di commenti.  Gli utenti hanno scritto “Congratulazioni Piera…la ‘vita’ a volte toglie e a volte dà…Speriamo che per Denise sia stata tolta solo per questi bui anni scorsi e che torni dai suoi familiari presto. Io ti voglio bene e spero e aspetto con te”.

Tra i commenti si legge: “Tantissimi auguri, una gioia grande nella vostra vita. Finalmente!!!! Meritate di vivere ancora un’altra gioia immensa, quella di poter riabbracciare la vostra Denise… spero possa succedere presto”,Niente e nessun altro potrà sostituire Denise né colmare il vuoto e l’immenso dolore per la sua inconcepibile assurda assenza ma la gioia che da questo momento in poi vi darà questa bambina vi possa almeno sollevare e farvi di nuovo sorridere in attesa del suo ritorno…perché da qualche parte Denise c’è e prima poi ritornerà”. 

“Ufficialmente nonni! Gioia immensa!” questo ciò che Piera e il marito hanno scritto per la nascita di Dayana, aggiungendo: “Benvenuta al mondo piccola Dayana. Che Dio di benedica. Vi ringraziamo dal profondo del cuore per tutti i messaggi e commenti d’affetto che stiamo ricevendo in questo momento di gioia immensa”. 

Dopo 18 anni di sofferenza causati dalla scomparsa di Denise, la donna ha avuto la possibilità di vivere una delle più grandi gioie della vita, insieme alla sua famiglia, grazie al figlio 29enne Kevin e a sua moglie ed io non posso che unirmi alla bellissima notizia, sperando che sul caso Denise Pipitone i riflettori non si spengano anche perché, al centro del dibattito, sono tornate la pista della Valtellina e la pista della Tunisia.

Scopri altre storie curiose