Padre muore d’infarto, il figlio di due anni viene lasciato senza cibo

Una dramma terribile quello che sta spopolando in queste ore sul web. Stroncato all'improvviso da un malore, il padre non ha potuto più prendersi cura del suo piccolo: ecco cosa è successo.

Pubblicato il 18 novembre 2022, alle ore 10:19

Padre muore d’infarto, il figlio di due anni viene lasciato senza cibo

Ascolta questo articolo

Una storia che rimanda subito alla mente la terribile vicenda della povera Diana, la bimba morta di stenti da sola in casa dopo essere stata abbandonata dalla madre Alessia Pifferi per una settimana. In questo caso, però, non ci sono affatto responsabilità da parte del genitore, stroncato all’improvviso da un malore che non gli ha lasciato scampo.

Con lui viveva il figlio di appena 2 anni che, ovviamente, non era in grado di provvedere a se stesso. Una vicenda a dir poco drammatica, che ha subito fatto il giro del mondo suscitando ovunque grande sconforto ed angoscia. I dettagli di questo brutto dramma sono raccapriccianti, è dura per tutti imbattersi in storie che toccano così nel profondo: ecco gli ultimi aggiornamenti.

L’accaduto

E’ successo a Geneva, nello Stato di New York, lo scorso 15 febbraio, quando 59enne che viveva da solo con il figlio di appena 2 anni è stato colto all’improvviso da un infarto fulminante. Non ha avuto neppure il tempo di chiamare i soccorsi David Conde, deceduto nel giro di pochi attimi a causa del malore improvviso. 

Il figlioletto di appena due anni, David Conde junior, impossibilitato a bere e a mangiare in assenza del padre, è morto di stenti dopo qualche giorno. Padre e figlio sono stati ritrovati dopo una settimana, sullo stesso letto, l’uno accanto all’altro. Subito dopo il macabro ritrovamento, la polizia americana si è messa subito al lavoro per cercare di ricostruire l’accaduto, anche se era parso già evidente come sul corpo delle vittime non vi fossero segni di violenza. 

Solo ora, a distanza di circa 9 mesi dal terribile accaduto, l’ufficio dello sceriffo della contea dell’Ontario ha diramato un comunicato in cui svela le cause del decesso: “Si ritiene che il signor Conde sia morto per primo e che il bambino non sia stato in grado di mangiare e bere dopo la morte del padre”. Il povero bimbo di appena 2 anni aveva sette fratelli, i quali vivevano però con la madre ed il suo nuovo compagno.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Si tratta davvero di una vicenda terribile, la triste fine di questo bimbo di appena due anni e del padre 59enne suscitano grande angoscia e orrore. Purtroppo, in casi come questi è difficile determinare una responsabilità, evidentemente l'uomo non lavorava e nessuno ha chiesto di lui nei giorni successivi alla morte.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!