Mamma partorisce in strada grazie all’aiuto degli operatori del 118

E' diventata virale sul web la vicenda di questa donna che ha partorito in strada. E' successo tutto in modo improvvisato: ecco il racconto di quei momenti.

Pubblicato il 2 ottobre 2022, alle ore 11:36

Mamma partorisce in strada grazie all’aiuto degli operatori del 118

Ascolta questo articolo

La storia di questa donna è rimbalzata in pochissimo tempo su tutti i canali di informazione. C’è chi parla addirittura di miracolo, sta di fatto che non capita tutti i giorni di venire a conoscenza di una vicenda del genere. Si tratta di un evento particolarmente lieto che ha reso felice una intera comunità.

E’ successo tutto all’improvviso, nella concitazione di momenti che nessuno dei testimoni avrebbe mai pensato di poter vivere nella vita. La donna si trovava in ambulanza per essere portata d’urgenza al pronto soccorso, quando all’improvviso è successo l’imponderabile: ecco la sua incredibile storia.

Il parto per strada

L’ex sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardo, ha accolto l’accaduto con parole di grande stupore: “Un vero e proprio miracolo è accaduto sulla strada Manfredonia-San Giovanni Rotondo”. Ed è proprio come un evento miracoloso che è stato accolto questo parto improvvisato per strado, per fortuna andato nel migliore dei modi.

Giunti a sirene spiegate presso il pronto soccorso di “Casa sollievo della sofferenza” di San Giovanni Rotondo, gli operatori del 118 stavano aiutando la donna indiana a scendere dall’ambulanza quando, improvvisamente, si sono visti costretti ad improvvisare un parto per strada.

Per fortuna è andato tutto per il meglio ed è così venuto alla luce il piccolo Rbab, secondo figlio della coppia di origini indiane residente a Manfredonia. Sempre Riccardo ha concluso il suo messaggio non mancando di mettere in luce le contraddizioni della vicenda: “Anche questa volta è andata bene, ma forse sarebbe utile ripensare ai criteri dettati per la determinazione dei punti nascita. Servirebbe un struttura intermedia d’urgenza per evitare che momenti così straordinari possano tramutarsi in tragedia. Intanto, siamo felici di poter dare il benvenuto al piccolo Rbab”. Intanto sia la donna che il bambino sono al momento in ospedale per sottoporsi ai controlli di rito, ma a quanto pare stanno bene.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Si tratta di una vicenda davvero incredibile. Questa donna si è vista costretta a partorire il proprio secondo figlio praticamente per strada. Per fortuna si è concluso tutto per il meglio e sia lei che il piccolo stanno bene, al momento starebbero in ospedale solo per i controlli di rito.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!