Il medico le dice che é incinta: lei risponde di essere vergine (1 di 2)

Ascolta questo articolo

La gravidanza desiderata, voluta, sentita più di ogni altra cosa al mondo, è il periodo più emozionante della vita di una donna. Ovviamente ognuna è libera di scegliere se volere o meno figli.

Le donne che hanno insito quel senso di maternità forte, si sentono al settimo cielo sin da quando il test di gravidanza segna le 2 lineette. Da allora è tutto un mix di sensazioni, paure, attesa.

Un’attesa lunghissima, al giorno d’oggi smorzata da misuratori del battito del piccolo in grembo, da ecografie in 3D e 4D che ci lasciano letteralmente senza parole perché delineano alla perfezione il profilo del bebè in arrivo.

C’è chi trascorre il suo tempo ad accarezzarsi il pancino che cresce a vista d’occhio, guardandosi allo specchio, chi cerca di ammortizzare il tempo facendo shopping per il nascituro.

Ci sono donne che hanno la fortuna di avere accanto un compagno con cui condividere le emozioni, spesso contrastanti, legate ai fatidici sbalzi d’umore, e donne che, essendo ragazze madri, non si perdono d’animo e con grandissimo coraggio, fanno di tutto affinché il piccoletto in grembo cresca sano e senza che gli manchi nulla.