I genitori scoprono un buco in bocca del figlio e corrono in ospedale (1 di 2)

Ascolta questo articolo

La nascita di un figlio è il dono più bello che una coppia possa ricevere ma, nello stesso tempo, ogni nuovo piccoletto rappresenta, per le mamme più apprensive, un motivo di forte apprensione.

Non è facile, per chi già di suo è particolarmente ansiosa, riuscire a controllare le proprie paure e, a volte, basta davvero pochissimo per innescarle. Un lancia a favore delle neomamme la vorrei comunque spezzare perché le insidie sono dietro l’angolo.

Un bebè, inconsapevole dei rischi, è portato a mettere in bocca tutto quello che trova lungo il suo cammino, specie se sta iniziando a compiere i primi passettini.

Come un esploratore, è alla continua ricerca di qualcosa che attiri la sua attenzione, andando incontro a pericoli molto seri che possono rivelarsi fatali.

In tanti, purtroppo, sono i piccoli morti per soffocamento, dopo aver ingerito corpi estranei e questo invita, ovviamente, alla massima prudenza perché basta davvero un attimo affinché una tranquilla giornata si trasformi in tragedia.