Choc in paese. Bimbo muore a 5 anni per uno scherzo a Mamma e Papà (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Chi ha un bimbo piccolo, sa perfettamente quanto sia imprevedibile. Sin da quando i nostri bambini iniziano a gattonare, è obbligatorio tenere lontani tutti i possibili pericoli.

Gli esperti raccomandano di prestare attenzione agli oggetti di piccole dimensioni, come biglie, monete, bottoni, che tendiamo a lasciare incustoditi per le stanze.

I dati sono allarmanti: circa 600 mila bambini, compresi nella fascia d’età tra un anno e cinque anni, vengono trasportati d’urgenza, ogni anno, in ospedale a causa di incidenti domestici. 

Gli incidenti domestici rappresentano una delle principali cause di morte nei bambini proprio nella fascia di età summenzionata. Partendo dal presupposto che i piccoli non smettono mai di sorprenderci, sperimentando cose che il giorno prima non avrebbero mai fatto, la vigilanza è fondamentale.

Mai dare nulla per scontato, coinvolgendo, in questa semplice attenzione, per scongiurare potenziali incidenti fatali, tutti coloro che si occupano del bimbo, quindi non solo i genitori, ma anche i nonni e la babysitter, cui sempre più famiglie affidano il loro bambino. Questo splendido piccolo di soli 5 anni, che vedete in foto, si chiamava Karlton.