Angela Celentano, poco fa l’annuncio che tutti stavano aspettando. Il DNA con la ragazza Sudamericana (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Il tempo non lo si può fermare, purtroppo. Pur volendo congelare gli anni, non è possibile. Oggi Angela Celentano, la piccola che abbiamo imparato a conoscere solo attraverso le foto diramate dai media, sempre sorridente, con una solida famiglia alle spalle, avrebbe 29 anni.

Sono foto risalenti al periodo precedente a quel maledetto 10 agosto 1996, quando di lei si persero le tracce sul Monte Faito. Era in gita con la famiglia e col gruppo di preghiera di cui i genitori, Maria e Catello, facevano parte.

Da allora sembra essere stata inghiottita nel “limbo degli scomparsi”, anche se i riflettori sono tornati ad accendersi, svariate volte, su questo caso che è rimasto sempre vivo nella memoria collettiva.

I genitori e le due sorelle di Angela non hanno mai perso la speranza di riabbracciarla attraverso numerosi appelli, finalizzati a potersi ricongiungere con lei e diverse segnalazioni, ricevute nel corso di tutti questi anni.

Esclusa la pista italiana, sta tenendo con il fiato sospeso la pista della ragazza sudamericana. Proprio riguardo a quest’ultima, abbiamo importantissime novità.