17enne incinta si sottopone a visita: la diagnosi dei medici è agghiacciante (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Ci sono tante ragazze che restano incinta giovanissime e decidono di portare avanti la gravidanza. In alcuni casi, con l’opposizione dei familiari, in altri con il supporto del proprio fidanzato.

Certo, la vita viene stravolta radicalmente, specie se si ha solo 17 anni. Bisogna iniziare a ragionare da adulti, essere più responsabili, in quanto c’è una vita da proteggere e custodire.

Non è un gioco, insomma, e chi sceglie di diventare mamma in tenera età, deve essere consapevole delle difficoltà che potrà incontrare lungo la sua strada, così come delle rinunce, inevitabili, per dar preminenza ai bisogni del nascituro.

Specie con il caro vita, destreggiarsi tra pannolini, cremine, tutine, omogeneizzati non è proprio una passeggiata… spese da preventivare (e che spese!) .

Questi problemi, però, sono passati in secondo piano quando Dana Scatton, la protagonista della storia che sto per raccontarvi, incinta, si è sottoposta ad una visita. Vediamo insieme cosa le è accaduto.