Sesso: le 3 cose da non fare mai durante un rapporto

Le cose da non fare durante in rapporto sessuale non sono tabù ma vere e proprie regole d'igiene. E' opportuno osservare delle norme di buon comportamento anche tra le lenzuola.

Sesso: le 3 cose da non fare mai durante un rapporto

Il sesso è uno dei momenti di massimo contatto fisico e se c’è chi sostiene che tutto sia concesso tra le lenzuola, anche se quest’opinione non è del tutto condivisibile.

Infatti, è bene tenere sempre presente l’importanza della cura della propria salute che significa massimo rispetto anche del partner. In questo ci vengono in aiuto delle vere e proprie regole di buon comportamento. 

I preliminari

Prima di iniziare un rapporto sessuale, occorre praticare sempre un’accurata igiene intima e corporea, questo sia prima che dopo l’atto. Se si tratta di sesso occasionale è obbligatorio fare sesso protetto da un preservativo ed evitare la fellatio, a meno che non si sia disposti a praticarla con il condom. Se non si conosce bene il proprio partner non dovrebbe essere praticato nemmeno il cunilinguus, dato che le infezioni alla bocca possono essere trasmesse facilmente alla zona vaginale.

Giochi pericolosi

Per vivacizzare la vita in camera da letto nel corso di una relazione duratura, alcuni ricorrono a giochi che potrebbero rivelarsi pericolosi. Se giocare con il cibo è una delle fantasie erotiche più ricorrenti e semplici da mettere in pratica, l’importante è mantere qualsiasi cibo lontano dalla vagina per evitare che residui di alimenti restino in essa, andando incontro ad infezioni, dato che il cibo potrebbe marcire all’interno del corpo. 

Dopo 50 Sfumature di Grigio in versione film o libro, l’utilizzo di corde è diventato il sogno proibito di milioni di italiane. Ma va precisato che anche questo può essere un gioco estremamente pericoloso. Il rischio più grande è che le corde utilizzate per legare siano troppo strette intorno al proprio corpo o al corpo del partner, provocando arresti circolatori. La cattiva circolazione in alcuni punti del corpo, soprattutto se prolungata, può causare intorpidimento, giramenti di testa e gonfiore. 

Sesso anale

Dal punto di vista igienico, la pratica del sesso anale sottende pericoli non indifferenti. Il colon è tra le parti più sporche dell’organismo, abitato da microorganismi che potrebbero fare gravi danni se entrassero in contatto con altre zone del corpo. Se si ha intenzione di effettuare sesso anale, sarebbe meglio, prima, effettuare un clistere per raggiungere il massimo grado di pulizia possibile. Come seconda regola, è opportuno utilizzare un preservativo solo per il sesso anale, cambiandolo per continuare il rapporto con il sesso vaginale. 

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - L'osservanza di buone regole di comportamento è essenziale anche a letto, per evitare infezioni facilmente trasmissibili. Praticare sesso sicuro non costa nulla, quindi perché non farlo senza mettere a repentaglio la propria salute? Questi accorgimenti aiutano a viverlo in sicurezza, più serenamente, specie per chi ha frequenti rapporti occasionali e non vuole correre rischi.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!