Sanremo 2023, il video choc che sta facendo discutere (1 / 2)

Sanremo 2023, il video choc che sta facendo discutere

Il Festival di Sanremo 2023 ha rappresentato, a mio avviso, un invito a riflettere su quanto i pregiudizi siano fin troppo radicati nella nostra società. Una kermesse con bravissimi artisti, segnata dal trionfo di Marco Mengoni, ma che sta facendo discutere.

Prima la distruzione della scenografia floreale da parte di Blanco; gesto che proprio non è stato perdonato dai telespettatori; poi il freestyle di Fedez; un attacco diretto contro alcuni politici e il Codacons, sino ad una performance decisamente audace da parte di uno dei big in gara.

Se la musica è libertà d’espressione, sono in tanti ad aver, nell’imediatezza, riversato sui social i loro commenti al cianuro nei confronti di un artista fin troppo disinibito.

Ci si chiede, insomma, dove finisca la libertà d’espressione e dove, invece, inizi la voglia d’apparire a tutti i costi, mostrandosi sì diversi dalla massa, ma nel senso buono del termine?

Differenziarsi è sempre giusto? Questo ciò che in tanti si stanno chiedendo dopo aver guardato un video choc che sta facendo tanto discutere.