Matteo Renzi, la profezia al veleno: "Segnatevi che.."

Matteo Renzi ha lanciato una profezia su quanto secondo lui accadrà a breve nel mondo della politica, vediamo nel dettaglio di che cosa si tratta. Le sue parole sono molto importanti.

Pubblicato il 22 dicembre 2022, alle ore 17:16

Matteo Renzi, la profezia al veleno: "Segnatevi che.."

Ascolta questo articolo

Tra le personalità più influenti della politica italiana c’è sicuramente l’ex Premier e attuale leader di Italia Viva, Matteo Renzi. Egli è una delle figure più importanti del panorama politico nazionale, e recentemente è balzato agli onori della cronaca per alcune vicende personali. Insomma una personalità che spesso fa parlare di sè, sia nel bene che nel male. Renzi sta seguendo da vicino, ovviamente dall’opposizione, tutte le mosse del Governo di Giorgia Meloni

Che tra destra e sinistra non corra buon sangue è cosa ormai risaputa. Il leader di Italia Viva non esita a dire la sua sui provvedimenti che il nuovo Esecutivo sta prendendo in questo periodo. Proprio in queste ore Matteo Renzi ha lanciato quella che vuole essere a tutti gli effetti una sorta di profezia sul futuro del Governo Meloni. Eco che cosa ha detto e come la pensa. 

Matteo Renzi, “Segnatevelo…”

Secondo quanto si apprende dalla stampa nazionale, Matteo Renzi è stato ospite della trasmissione Tagadà condotta su La 7 da Tiziana Panella. La cronista le ha fatto diverse domande sull’operato del Governo, e Renzi ha dichiarato che la Meloni alla fine ratificherà il Mes. “Meloni fa tante scene, poi il Mes lo ratifica. Segnatevela questa” – queste le parole di Renzi. 

Su questo punto Renzi ha ribadito di essere in un certo modo d’accordo con quanto sostenuto da Silvio Berlusconi. Infatti il Mes sanitario si potrà richiedere soltanto, salvo proroghe, entro il 31 dicembre 2022. Ricordando l’intesa con il leader di Forza Italia, Renzi ha fatto presente che “la pensiamo allo stesso modo. È la Meloni che non la pensa così”.

“Su alcune cose io e Berlusconi abbiamo delle opinioni simili ma mentre Berlusconi vota la fiducia io tra dieci minuti corro in Senato a votare contro” – queste le parole di Matteo Renzi. Secondo il leader di Italia Viva, Berlusconi potrebbe essersi sentito offeso dopo i fischi ricevuti in piazza dai sostenitori di Fratelli D’Italia. Qualche che, a lungo andare, secondo Renzi potrebbe mettere in difficoltà il Governo.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come in politica ognuno dica la sua, Matteo Renzi in questo periodo è anche al centro di una situzione molto particolare, in quanto si sta discutendo molto sul caso del suo incontro con uno 007 presso un autogrill, incontro ripreso da una professoressa che si trovava sul posto e che ha girato il filmato ai giornalisti di Report che poi hanno verificato la notizia. Renzi ha annunciato una battaglia legale.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!