Manda un selfie al marito e lui le chiede il divorzio: ecco perché (1 di 2)

Ascolta questo articolo

I selfie sono una moda inarrestabile. C’è chi si autoscatta foto ovunque, per puro gusto di condividere sui social i suoi outfit, mettere in risalto la sua bellezza, ricevere il pieno di like.

Insomma, sono in pochi quelli che scattano foto per immortalare paesaggi, viaggi, scenari suggestivi per puro gusto di farlo e tenere il ricordo delle esperienze vissute all’interno della gallery del telefono.

Sono in tanti coloro che, pur di scattarsi un selfie estremo, hanno perso la vita in pochi attimi. Basta indietreggiare di qualche centimetro se si è in cima ad una vetta o ai margini di un lago, per cadervi dentro e morire.

Ma pur di seguire questa moda, si è disposti davvero a tutto, tralasciando i rischi, mettendo da parte le paure e, permettetemi di dirlo, mettendo da parte, molte volte, anche la ragione.

Sono in tanti però coloro che, avendo i propri compagni lontani, decidono di scattare un selfie e inviarlo sul momento ma, anche in questo caso, l’attenzione deve essere massima.