Il prete (troppo bello) diventa famoso dopo la celebrazione delle nozze: chi è (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Mesi e mesi di preparativi affinché tutto ma proprio tutto sia impeccabile per il gran giorno: quello del matrimonio. Tutto curato con dovizia di particolari, con la speranza della sposa che il tempo sia buono per non rovinare il make up.

La sposa, dopo ore di trucco, è praticamente irriconoscibile e vuol preservare la sua bellezza, non riconoscendosi allo specchio; lo sposo fa del suo meglio per essere alla sua altezza.

Si sa, l’uomo è sempre più penalizzato, non potendo ricorrere agli stessi escamotage della sua bella. I cuori palpitano, una fortissima adrenalina pervade coloro che cambieranno, nel breve raggio, il loro status, passando da fidanzati a sposati.

Ormai è solo questione di una manciata di ore per la pronuncia del fatidico si dinnanzi al sacerdote che celebrerà la messa nuziale. Ma, a volte, durante un matrimonio, può accadere davvero di tutto.

Gli occhi solitamente sono puntati sulla sposa che, raggiante, fa il suo ingresso in chiesa. Le invitate le fanno un’accurata analisi, con commenti anche non felici sulle palette utilizzate, sull’abito un po’ troppo eccentrico o fin troppo sobrio.