Grande Fratello, rivolta contro Signorini: "Pier Silvio che dice?" (2 / 2)

In queste ore sono tante le cose successe al Grande Fratello. Come al solito il reality non si smentisce mai e infatti non sono mancate delle situazioni che hanno fatto storcere letteralmente il naso al pubblico a casa. Basti pensare a quello che è successo nel momento in cui Giselda Torresan ha ricevuto il saluto da parte dei suoi colleghi.

Infatti qui si è verificata una situazione che ha imbarazzato i telespettatori, e di cui non si sarebbero accorti subito nè il conduttore, nè la stessa Torresa. Uno dei colleghi ha infatti mimato un gesto esplicito. Dettagli che però sono stati subito affrontati dalla produzione.

In queste ore è andata in onda la seconda puntata del Grande Fratello. All’interno della puntata è scattata una contestazione proprio nei riguardi del conduttore Alfonso Signorini. Infatti uno degli ultimi entrati nella casa del GF è Arnold Cardaropoli. Al suo ingresso è scattata la contestazione appunto nei confronti del conduttore.

Il ragazzo di origini africane, infatti, è tutt’altro che sconosciuto. Anzi, è un influencer su Instagram e TikTok con migliaia di follower e interazioni. Visto ciò gli utenti e i telespettatori hanno subito riempito di parole Signorini accuandolo di aver fatto una “furbata”.

Cardaropoli, 22enne originario del Ghana e adottato da una famiglia italiana insieme al fratello, con il suo ingresso nella casa rischia di far adirittura più audicence del caso accaduto alla Torresan. Staremo a vedere che cosa accadrà nelle prossime ore, ma questa situazione sarà sicuramente passato al vaglio di Pier Silvio Berlusconi.

Sembra che comunque uno degli obiettivi di Pier Silvio quest’anno sia quello di raccontare storie e infatti Cardaropoli viene molto seguito dalla gente in quanto racconta sempre la sua vita quotidiana, rapporto con la nonna compreso.