Dite addio ad Alfonso: ecco come lo rimpiazzerà Pier Silvio

Ventate di novità in Mediaset. Pier Silvio è pronto a lasciare Alfonso Signorini per far spazio ad altro all'insegna della freschezza. Ecco le ultime sconvolgenti indiscrezioni.

Dite addio ad Alfonso: ecco come lo rimpiazzerà Pier Silvio

Ascolta questo articolo

La sesta edizione del GF Vip si è appena conclusa con la vittoria di Jessica Selassiè ma ora arriva una notizia che, se fosse confermata, lascerebbe di stucco i telespettatori.

Si, perchè tutti i follower del reality rischiano di non vederselo andare in onda per il 2022, con uno slittamento al 2023. E questa, purtroppo, non sarebbe l’unica brutta notizia.

La clamorosa notizia 

Alfonso Signorini, in questi ultimi anni caratterizzati dalla pandemia, ha tenuto compagnia con la sua professionalità e simpatia, conducendo brillantemente il GF, in particolare quest’ultima edizione, la sesta, che si è rivelata la più lunga della storia del reality, tra sentimenti, curiosi triangoli amorosi, inevitabili discussioni. Certo, la convivenza in una casa tra concorrenti con abitudini completamente diverse, non è facile. Si tratta di essere in una sorta di bolla per 6 mesi, lontano dai propri affetti, isolati dal mondo esterno. Puntata dopo puntata, emergono nuove alleanze, si rompono le vecchie, si eliminano i concorrenti “sgraditi” fino a che uno di loro entra a far breccia, più degli altri, nel cuore degli italiani, aggiudicandosi il montepremi sulla base delle preferenze del pubblico da casa.

Anche se gli ascolti sono stati altissimi, nelle ultime ore sono circolate indiscrezioni che stanno facendo parecchio discutere. Il programma di Alfonso Signorini potrebbe andare in onda non quest’anno ma nel 2023, forse in estate, magari anche in una versione nip, secondo la volontà dello stesso conduttore. Questo per far spazio a una ventata di freschezza: La Talpa, trasmissione cui la Mediaset ha acquistato i diritti l’anno scorso, pur non avendole ancora trovato un posto nel palinsesto. Alla Talpa parteciperà un gruppo di concorrenti vip, i cosiddetti “indagati” o sospettati. Lo scopo del gioco è trovare la talpa, un concorrente che agisce contro gli altri concorrenti, senza farsi scoprire. L’arduo compito è affidato sia al pubblico che agli stessi indagati.

E’ il pubblico a determinare la graduatoria degli indagati attraverso un televoto: quelli con il maggior numero di voti devono sottoporsi a un test a eliminazione diretta o a un interrogatorio.Lo scopo della talpa è quello di non farsi scoprire. Si tratta di una trasmissione dalla dinamica completamente diversa rispetto a quella del Grande Fratello VIP. Nel test di eliminazione, ai sospetti sono poste 10 domande dirette sull’identità e il comportamento della talpa e il concorrente interrogato deve saper rispondere al maggior numero di domande, altrimenti subirà le sorti previste dal programma, che saprà sicuramente attirare la curiosità e l’interesse del pubblico. Ma La Talpa riscuoterà lo stesso successo del GF Vip ? E chi sarà a condurla? Lo scopriremo prossimamente.

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Credo che in tv debba esserci spazio per tutti. Alfonso Signorini, per carità, è un bravissimo conduttore ma non l'unico e il suo reality, effettivamente, potrebbe essere messo in stand-by, sperimentando altri programmi che, a mio avviso, riscuoterebbero grande successo. Come sempre, non ci resta che attendere la conferma o smentita dagli alti piani.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!