C’è Posta per Te, tradita e umiliata si vendica: pubblica le foto dell’amante

Cristina decide di vendicarsi per il tradimento del marito Emanuele, pubblicando la foto dell'amante di lui, un'amica di famiglia. Scopriamo cosa è accaduto in puntata.

C’è Posta per Te, tradita e umiliata si vendica: pubblica le foto dell’amante

Ascolta questo articolo

Ieri sera a C’è Posta per Te, i telespettatori si sono trovati alle prese con una tremenda storia di corna. Emanuele, che ha tradito sua moglie Cristina, con Jessica, un’amica di famiglia, le chiede, pentito, perdono.

Ma Cristina è inamovibile, non gli concede una seconda possibilità e il pubblico che segue la puntata da casa, su Twitter sembra stare proprio dalla parte della donna tradita. 

La vendetta di Cristina

Emanuele scrive a C’è Posta per te perchè la moglie Cristina lo ha cacciato di casa, una settimana prima, dopo aver scoperto di essere stata cornificata con Jessica, un’amica di famiglia. A giugno 2021, Emanuele decide di andare su Messanger, cercando una vecchia amica sposata. I quattro (Emanuele e Cristina, questa ragazza e il marito) si conoscono, diventano amici, al punto da uscire insieme. 

Da uno scambio di messaggi, battutine e giochi per telefono, Emanuele e Jessica si ritrovano a fissare un appuntamento e lì tradiscono i loro rispettivi coniugi. Ma non è tutto perchè i due si vedono di nascosto per un mese. Fisicamente Cristina viene cornificata per 3 volte. E’ quest’ultima, nutrendo dei sospetti, a clonare il Whatsapp del marito, leggendo i messaggi compromettenti che lui e l’amante si scambiavano. 

A quel punto, Cristina matura la sua vendetta che avviene via social, esattamente su Facebook, postando la foto di Jessica con sotto tutti gli screenshot e scrivendo:“Fate attenzione a questa donna perché è sposata, finge di essere amica e ruba i mariti alle mogli”.

E se Emanuele prova a riconquistare Cristina, dicendole: ” Non ti ho tradito con il cuore, ho fatto una stro***ta. So che sei arrabbiata. Ti chiedo perdono davanti a tutta Italia e anche per tutto quello che ti ho fatto passare in questi 5 anni, per la gelosia. Mi dispiace anche per la nostra situazione economica, me ne vergogno. Mi manca tutto di te, mi mancano i miei figli”,Cristina proprio non se la sente di aprire quella busta, dicendo: “Ora non me la sento, poi chissà! Voglio chiudere la busta. Puoi dimostrarmi anche da lontano che è cambiato”. La storia di questa coppia napoletana ha fatto breccia nel cuore dei telespettatori. Staremo a vedere se Cristina riuscirà prima o poi a perdonare il marito, reoconfesso. 

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Un tradimento è difficile da superare. Io personalmente non so se riuscirei a perdonare in quanto solo chi sta nella situazione può, per davvero, capire cosa sia giusto o sbagliato. Per il momento consiglierei a Cristina di prendersi del tempo per se stessa (che non guasta affatto) in modo che il marito possa capire cosa ha perso.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!