Arisa: "la prima sigaretta a nove anni". Poi svela un dettaglio intimo

La cantante ha svelato dettagli piccanti per quanto riguarda la sua vita e soprattutto la sua adolescenza, periodo in cui in lei è nato un carattere ribelle. L'artista sta vivendo un momento da protagonista. "Il mio corpo è cresciuto di colpo".

Arisa: "la prima sigaretta a nove anni". Poi svela un dettaglio intimo

Ascolta questo articolo

La cantante Rosalba Pippa, in arte Arisa, questo il nome con cui è conosciuta, in questo periodo sta facendo molto parlare di sè. L’artista recentemente ha rivelato dettagli molto particolari e intimi sulla sua vita. La donna non ha avuto remore a spiegare quello che le è successo durante la sua adolescenza. Simpatica e loquace, la cantante parlando con i cronisti ha spiegato la sua situazione e i fan sono rimasti colpiti da un dettaglio particolare.

La cantante ha cominciato a spiegare che quando era adolescente i suoi genitori erano iperprotettivi nei suoi confronti, e questo ha fatto si che i lei scattasse un certo senso di ribellione. I genitori sono arrivati, secondo il suo racconto, a privarla delle uscite con gli amici e le vietavano di fare altre esperienze di vita. A quel punto lei non ci è stata più e ha fatto capire loro che voleva comportarsi come tutti gli altri adolescenti, e qui è successo poi qualcosa.

Arisa e il dettaglio “piccante”

“Il mio corpo è cresciuto di colpo. Lo sviluppo a nove anni: le forme, il seno, l’altezza. I miei genitori non mi facevano uscire di casa. Erano terrorizzati, mi vedevano come qualcosa di incontrollabile” – così racconta senza remore Arisa, la quale poi ha spiegato che il suo senso di ribellione è cresciuto di pari passo con lo sviluppo del suo corpo.

I genitori avevano insomma paura che qualcuno potesse farle del male e che si approfittasse della sua solarità e apertura verso gli altri. Mai niente di tutto questo è successo nella vita di Arisa, che poi ha confidato il dettaglio che ha fatto andare letteralmente fuori di testa i fan e che in queste ore sta facendo il giro della Rete.

A 11 anni, l’allora giovanissima Arisa decise di farsi fare un succhiotto in segno di disobbedienza e quindi mostrare il tutto a suo padre. L’uomo fu colto da un vero e proprio shock . “Mio padre mi ha visto il collo, uno shock: ‘Rosalba, cos’hai fatto?'” – così disse l’uomo colto alla sprovvista. Arisa ha informato inoltre di aver fumato la prima sigaretta a 9 anni.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Arisa è una bellissima donna, oltre ad essere una cantante straordinaria. Raccontando questi dettagli la cantante ha fatto letteralmente impazzire i fan. Spesso lei si racconta e a volte lancia dei dettagli davvero molto particolari sulla sua vita. Arisa sta vivendo un ottimo momento personale dovuto al grande successo come cantante.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!